Raised by Wolves, il trailer della serie tv di Ridley Scott in arrivo su Sky

Su Sky Atlantic sta per arrivare Raised by Wolves – Una nuova umanità, l’avvincente serie tv prodotta da Ridley Scott (anche regista dei primi due episodi) per HBO Max. L’appuntamento è per lunedì 8 febbraio alle 21.15 (disponibile on demand e in streaming su NOW TV): ecco cosa dobbiamo aspettarci.

Raised by Wolves, di cosa parla la serie tv

Le migliori serie tv da vedere a gennaio

Ventiduesimo secolo. Due androidi, Madre e Padre, sono stati inviati su un nuovo pianeta, Kepler 22-b, per provare a colonizzarlo, o quantomeno per capire se può essere reso abitabile per la specie umana. Il motivo è presto detto: la Terra è devastata dalla guerra tra due fazioni contrapposte, da una parte gli atei militanti, dall’altra i seguaci di un ordine religioso di derivazione cristiana che si basa sul culto di Sol, i Mitraici.

Con loro, Madre e Padre hanno degli embrioni che, una volta sviluppati, saranno la speranza di una nuova umanità. Dodici anni dopo l’arrivo su Kepler 22-b, però, è sopravvissuto solo un ragazzino, Campion, e le prospettive della colonia appaiono a dir poco cupe. Campion e i suoi “genitori,” però, non sono gli unici a essersi rifugiati in quella parte dell’universo. Mentra la colonia umana rischia di essere distrutta a causa delle differenze religiose che l’attraversano, gli androidi si rendono conto che controllare le credenze dei loro creatori, cioè degli esseri umani, è un compito a dir poco arduo e insidioso.

Raised by Wolves, il cast

Abubakar Salim è l’androide Father, mandato insieme a Madre su Kepler-22b per proteggere e aiutare la colonia a svilupparsi;

Winta McGrath è Campion, il più giovane dei sei bambini nati dagli embrioni portati su Kepler 22-b da Madre e Padre, nonché l’unico sopravvissuto;

Travis Fimmel è Marcus, un soldato mitraico che va a esplorare Kepler 22-b e che entra in contatto con Campion e Madre;

Niamh Algar è Sue, una soldatessa mitraica con un segreto;

Sienna Guillory è Mary, partner di Caleb e dottoressa atea;

Jack Hawkins è Caleb, partner di Mary e soldato ateo;

Jordan Loughran è Tempest, una dei sopravvissuti dell’Arca;

Felix Jamieson è Paul, il figlio biologico di Marcus e Sue;

Ethan Hazzard è Hunter, uno dei sopravvissuti dell’Arca;

Aasiya Shah è Holly, una dei sopravvissuti dell’Arca;

Ivy Wong as Vita, una dei sopravvissuti dell’Arca;

Matias Varela è Lucius, un soldato mitraico fedelissimo al suo credo, sopravvissuto all’incidente che ha distrutto l’Arca;

Cosmo Jarvis è Campion Sturges, un ex scienziato mitraico poi affiliato agli atei, nonché il creatore di Madre;

Steve Wall è Ambrose.

Fonte : Sky Tg24