Maika Monroe vuole tornare per il sequel di It Follows: ecco cosa ha detto!

Nel corso di una recente intervista promozionale, l’attrice Maika Monroe ha parlato della possibilità di tornare nei panni di Jaime Height in un eventuale sequel di It Follows.

Celebre horror del 2014, quello scritto e diretto da David Robert Mitchell è considerato ancora oggi come uno dei più originali film dell’orrore dello scorso decennio e sebbene un secondo episodio non sia mai stato annunciato ufficialmente, i fan sperano di poter assistere a nuove storie ambientate in quell’inquietante universo narrativo.

Tra loro c’è anche la Monroe, che in un’intervista con CBM ha dichiarato: “Uno dei miei registi preferiti con cui ho lavorato è proprio David. Farei qualsiasi cosa per poter lavorare di nuovo con lui! Che si tratti di un sequel di It Follows o qualcos’altro, penso che abbia un talento incredibile. Non avevo mai visto un horror girato in quel modo, e durante la lavorazione ci sono stati alcuni momenti in cui mi sono detta: ‘ Cavolo, forse questo film si rivelerà qualcosa di veramente interessante’. Ma non puoi averne mai l’assoluta certezza, e ancora oggi mi sembra incredibile il fatto che It follows abbia avuto un impatto su così tante persone. Non vedo l’ora di vedere i prossimi progetti di David.

Ricordiamo che David Robert Mitchell è fermo al 2018 con Under the silver lake, un’opera perfino superiore a It follows che però non ha riscontrato lo stesso successo: dopo la presentazione a Cannes, dove esordì anche l’horror del 2014, negli Stati Uniti ha ricevuto una distribuzione a dir poco lacunosa prima di debuttare quasi direttamente in home-video.

Ve ne avevamo parlato in uno dei nostri speciali dedicato ai film ancora inediti in Italia.

Fonte : Everyeye