Ue,debito Italia è secondo a 154,2% Pil

11.21
Il debito pubblico italiano sale al 154,2% del Pil nel terzo trimestre 2020 e si conferma il secondo più alto nell’Unione europea, dopo quello della Grecia (199,9% del Pil). E’ quanto comunica Eurostat.
Rispetto al secondo trimestre il debito dell’Italia segna un aumento pari al 4,9%,ma rispetto al terzo trimestre del 2019 l’aumento risulta pari al 17,4%.
Dopo Grecia e Italia, i Paesi con il maggiore indebitamento sono il Portogallo e Cipro, con un debito rispettivo al 130,8% e al 119,5% del Pil.
Fonte : Televideo