Wonka, per il prequel si pensa a Tom Holland o Chalamet: ecco quando uscirà

Anche se generalmente apprezzato, La Fabbrica di Cioccolato di Tim Burton del 2005 non è stato un grande successo al boxoffice, criticato anche da diversa stampa specializzata per una “certa mancanza di magia” rispetto al film originale del 1971, motivo che ha spinto Warner Bros. a scegliere una strada diversa per il reboot.

Come sappiamo infatti da anni, lo studio sta sviluppando un prequel della storia intitolato semplicemente Wonka, scritto Simon Rich (Pets – Vita da Animali) e diretto da Paul King (Paddington 1 e 2). Stando ora a Variety, i lavori starebbe proseguendo alacremente e nella giusta direzione, tanto che Warner Bros. ha fissato un’uscita ufficiale per il progetto al 17 marzo 2023.

Nel 2018, per il ruolo principale erano stati vociferati attori come Donald Glover, Ryan Gosling o Ezra Miller per il ruolo di Willy Wonka in questo intrigante prequel, ma come suggerisce Collider adesso lo studio starebbe puntando ad attori più giovani, tanto che fonti attendibili vicino al sito sostengono che Warner avrebbe puntato gli occhi su Tom Holland o Timothée Chalamet per vestire i panni dell’eccentrico cioccolataio.

Ci siamo anche con l’età, dato che i due hanno rispettivamente 24 e 25 anni, il che significa che la storia di Wonka affronterà proprio la sua formazione (forse in giro per il mondo) per divenire il miglior produttore di cioccolata al mondo e costruire la sua incredibile Fabbrica.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Fonte : Everyeye