Cecilia Capriotti: “Ho confidato a Maria Teresa Ruta che sono mezza anoressica e mi ha tradito”

La settimana appena trascorsa nella casa del Grande Fratello Vip, è stata caratterizzata da un’accesa lite tra Cecilia Capriotti e Maria Teresa Ruta. La showgirl ha fatto alla giornalista una delicatissima confidenza, poi però quest’ultima l’ha nominata dicendo: “Nonostante abbiamo parlato, è l’unica che ancora non ho compreso a pieno e ancora non la capisco”. Cecilia è sbottata: “Ma come ti permetti, mi hai fatto dire che sono mezza anoressica e poi dici che non abbiamo parlato molto. Cosa devo dirti di più”.

La delicata confidenza di Cecilia Capriotti

La confidenza che Cecilia Capriotti ha fatto a Maria Teresa Ruta era relativa al suo rapporto con il cibo. La giornalista ha notato che la gieffina riempie il piatto e poi non mangia quasi niente e le ha chiesto il motivo, visto che anche lei in passato ha avuto un comportamento simile. Cecilia le ha confidato:

“Io non ho un rapporto sano con il cibo e non l’ho mai avuto. Fin da piccola avevo il complesso della magrezza, sotto il jeans mettevo cinque, sei calzamaglie di lana. Quando sono cresciuta, ho messo su forme, mi sentivo grassa e iniziavo con le diete. Da quando mi sveglio a quando vado a dormire, io penso al cibo. Me lo devo meritare. Mi rendo conto che è difficile con le cene in società. È difficile nascondere. Io però ho amiche da 20 anni che non se ne sono accorte”.

Cecilia Capriotti si è sentita tradita da Maria Teresa Ruta

In diretta, Cecilia Capriotti ha ribadito di essersi sentita ferita per la nomination ricevuta da Maria Teresa Ruta. Ritiene che la concorrente non abbia dato la giusta importanza a ciò che lei le ha raccontato: “Chi mi conosce bene sa che a me piace esternare il mio lato leggero. Non mi piace far vedere altri lati di me, come il mio passato, perché vorrei che la mia famiglia che mi guarda mi vedesse felice. Ho detto quella cosa a Maria Teresa con il rischio che si sapesse. È una generosità che ho avuto nei confronti di una persona che reputo una mamma. Le ho confidato una cosa preziosa, poi la nomination dicendo ‘Non ci siamo tanto parlate’, l’ho vissuta come un tradimento e ci sono rimasto male. Maria Teresa Ruta ha spiegato:

“Io ho notato un mio malessere anche in lei. Ancora adesso ho delle problematiche nel rapporto con il cibo. E quando Guenda era nell’adolescenza se n’è accorta, ho avuto la responsabilità di una mamma che vede una figlia che segue il percorso della mamma. Con lei ho parlato da mamma, perché poi ha una bambina che vede come mangia la mamma”.

Antonella Elia svela le piccole bugie di Cecilia Capriotti

Più volte Cecilia Capriotti ha ribadito di avere 40 anni e che Maria Teresa Ruta che ne ha 60, potrebbe essere sua madre. Antonella Elia ha rimarcato: “Cecilia quanti anni hai esattamente?“. Cecilia ha ammesso subito: “44 e Antonella pensa che ho avuto 33 anni per dieci anni“. Esilarante la chiusura di Alfonso Signorini: “Non è l’unica bugia, la prima volta che ci siamo presentati mi ha detto di essere laureata in giurisprudenza”.

Fonte : Fanpage