Chris Evans emozionatissimo per la copertina di Empire: ecco perché

Per la sua ultima copertina, il tema su cui si è soffermata la celebre rivista Empire Magazine è stato “the greatest cinema moments ever” e molti personaggi famosi della settima arte hanno fatto capolino tra le sedie di un cinema stilizzato, con i personaggi rappresentati a mo’ di fumetto o cartone animato. Tra questi c’è anche Chris Evans

L’attore è intervenuto proprio su Twitter per sottolineare lo stupore nell’essere stato incluso nella selezione di Empire, dove compaiono personaggi come M. Night Shyamalan, Daniel Craig, Guillermo del Toro, J.J. Abrams, Mark Hamill, Simon Pegg, Taika Waititi, James Cameron e quindi sul lato più a destra c’è Chris Evans con indosso il costume di Captain America che siede di fianco alla Rey di Daisy Ridley. Proprio la reazione social di Evans si concentra sul fatto di essere seduto al fianco del personaggio dell’ultima trilogia di Star Wars:

Oh mio Dio, sono seduto accanto a Rey. Mantieni la calma amico“.

Il numero di questo mese è particolarmente speciale, poi, perché contiene un essai scritto dal regista Edgar Wright, cui è stato chiesto di collaborare, incentrato sulla “magia dell’andare in una sala cinematografica“, occupandosi di raccogliere le testimonianze di attori, registi e anche del pubblico generalista.

Intanto tiene banco la notizia di un possibile ritorno di Chris Evans come Captain America, ma l’attore aveva definito questa possibilità come “rischiosa”:

Sì, penso che sia finita. Voglio dire, è stata una grande corsa e ci siamo ritirati all’apice“, ha detto Evans al The Graham Norton Show lo scorso maggio quando gli è stato chiesto se fosse definitivamente concluso il suo tempo come Vendicatore. “Quali sono le possibilità che un personaggio riesca a dilatare ulteriormente la sua storia, mantenendola interessante, con tutte le infinità di storie che ci sono?“.

Fonte : Everyeye