Emma e Alessandra Amoroso tornano ad Amici, il grazie a Maria De Filippi: “Sei pezzo di cuore”

Redazione 16 gennaio 2021 16:58

(Emma e Alessandra Amoroso tornano ad Amici, il grazie a Maria De Filippi)

Ieri, venerdì 15 gennaio, è uscito ‘Pezzo di cuore’, il primo singolo di Emma Marrone e Alessandra Amoroso che, per presentarlo in tv, hanno scelto una vetrina d’eccezione come il talent ‘Amici’ che ad entrambe aprì le porte del successo. Visibilmente emozionate, le cantanti si sono esibite in diretta nella puntata odierna in onda oggi, ma non prima di salutare la loro mamma professionale Maria De Filippi.

“Si ritorna sempre a casa. Grazie a te, pezzo di cuore”, ha detto Alessandra rivolgendosi alla conduttrice che le ha ringraziate per la loro presenza in quello studio che, nel 2009 e nel 2010, le vide alzare la coppia della vittoria. Un’emozione forte per le due artiste che, anche sui social, hanno condiviso la gioia di ritrovarsi di nuovo tra i banchi dove tutto ebbe inizio.

Ed eccoci qui, dove tutto ebbe inizio. È un’emozione pazzesca essere di nuovo insieme dove le nostre strade si sono incrociate la prima volta e dove finalmente oggi si sono ricongiunte”, ha scritto Emma a corredo della foto che la mostra con la sua amica e collega che, dal suo account, ha espresso le sue stesse sensazioni: “Due percorsi diversi, due strade parallele che si sono rincontrate ritornando al punto di partenza, da dove tutto ebbe inizio! Grande riconoscenza a tutti coloro che hanno creduto nel nostro talento e nella nostra amicizia! Il mio, il nostro, il vostro “Pezzo di cuore”!”

emma ale-2

Emma e Alessandra Amoroso annunciano il primo singolo: “Abbiamo unito i nostri mondi”

Emma e Alessandra Amoroso rivelano: “Tra noi anni di silenzi”

Emma Marrone e Alessandra Amoroso hanno raccontato la natura del loro rapporto ad un passo dall’uscita del loro primo brano insieme. Una forte amicizia la loro, segnata anche da un periodo di allontanamento a causa di terzi. La distanza è arrivata “gradualmente, come se la vita ci avesse portato in direzioni opposte”, ha spiegato Alessandra, riconoscendo come non ci sia stato un vero e proprio episodio di litigio scatenante. “Forse avevamo solo bisogno di capire chi fossimo”, ha affermato Emma,  “Ci hanno messe contro”. Ignota l’identità dei detrattori, ma oggi, visto l’affiatamento umano e professionale, poco importa: “Forse è stato un errore, ma abbiamo consegnato la narrazione del nostro allontanamento agli odiatori di professione”.

Fonte : Today