Napoli, il tratto stradale tra via Chiatamone e la galleria Vittoria riapre da sabato 16

Entro sabato 16 gennaio verrà riaperto il tratto stradale tra via Chiatamone e via Arcoleo, davanti all’ingresso della galleria Vittoria, dove in questi giorni sono in corso lavori con conseguente restringimento della carreggiata. La decisione in seguito al sopralluogo del Comune di Napoli che si è svolto oggi, 14 gennaio, con la presenza degli assessori alla Polizia locale, Alessandra Clemente, alla Mobilità, Marco Gaudini, il delegato al trasporto pubblico non di linea, Ciro Langella, e i servizi competenti (vigili urbani, strade e viabilità). Il Comune di Napoli ricorda che il varco ztl di piazza Dante non è attivo ed è aperto alla libera circolazione, per consentire percorsi alternativi come il il transito piazza Dante e Corso Vittorio Emanuele.

La chiusura del tratto di strada aveva provocato grossi rallentamenti nella zona, già messa a dura prova dalla chiusura della Galleria Vittoria, nella quale sono in corso lavori di rifacimento, a cui era seguita l’apertura al transito del lungomare e il cambio del senso di marcia in via Chiatamone. Con l’apertura del cantiere alla fine di via Chiatamone, infatti, si è creato un collo di bottiglia per tutte le automobili provenienti dal centro cittadino e dirette verso Mergellina, che dopo aver passato Santa Lucia si trovano incolonnate fino all’ingresso della galleria Vittoria, dove il traffico ritorna scorrevole.

Proseguono, intanto, i lavori nella Galleria Vittoria, chiusa dallo scorso 23 settembre dopo il crollo di un pannello di rivestimento interno. Il piano del Comune di Napoli è di effettuare un primo intervento, della durata di 3 mesi, al termine del quale si potrà riaprire il transito, ma che dovrà essere seguito da un restyling completo tra 4 o 5 anni. I primi lavori costeranno 607mila euro e secondo le previsioni saranno ultimati in 90 giorni.

Fonte : Fanpage