Malcolm & Marie, John David Washington sulla differenza d’età con Zendaya: “E’ una donna”

Arriverà sulla piattaforma Netflix il mese prossimo, ma intanto Zendaya e John David Washington hanno iniziato la campagna promozionale per Malcolm & Marie, il film di Sam Levinson girato in piena pandemia globale mentre tutte le altre grandi produzioni erano state chiuse. Sempre nel pieno rispetto delle norme anti-Covid previste sui set.

Per Zendaya e Levinson si tratta di un ritorno insieme dato che hanno lavorato già alla prima stagione di Euphoria e ai due episodi speciali della serie usciti su HBO (il secondo è atteso per il prossimo 24 gennaio). Variety ha avuto modo di intervistare invece John David Washignton, che nel 2020 è stato uno dei pochi grandi volti visti in una sala cinematografica dal pubblico grazie all’uscita in sala di Tenet lo scorso agosto.

Alla domanda su come si sia sentito a girare un film durante la pandemia, l’attore ha risposto: “C’era un’atmosfera rilassata. Sicura. Ma ne avevo così tanto bisogno che avrei rischiato di tutto. Eravamo in questa sede, questo ranch con un sacco di spazio libero a disposizione. Ognuno aveva la sua cabina e ci siamo fatti i tamponi prima di arrivare lì. Poi abbiamo fatto i tamponi anche una volta lì. Nessuno era al ranch eccetto noi. Quindi finché nessuno lasciava la struttura eravamo al sicuro“.

Il giornalista ha poi chiesto a Washington delle polemiche riguardanti la differenza d’età tra lui (36 anni) e Zendaya (24): “Non mi preoccupavano perché lei è una donna. La gente vedrà in questo film quanto è donna. E ha più esperienza di me in questa industria. Io ci sono solo da sette anni, lei da più tempo, quindi sto imparando da lei. Sono io l’esordiente. Ho imparato molto, mi raccontava di come aveva dovuto affrontare il lato social di questo lavoro, con Twitter e tutto il resto. L’ammiro molto“.

Malcolm & Marie è stato acquistato da Netflix che lo distribuirà il 5 febbraio prossimo; intanto ecco il trailer ufficiale del film di Sam Levinson.

Fonte : Everyeye