Covid, migliorano le condizioni di Fausto Gresini: “È cosciente e ha iniziato la fisioterapia”

Migliorano le condizioni di salute di Fausto Gresini ricoverato da oltre due settimane per Covid nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna. Il patron del team di MotoGP, seppur ha ancora bisogno del respiratore meccanico per respirare, è infatti ormai del tutto cosciente e ha cominciato la fisioterapia. Dopo il risveglio dal coma indotto e la tracheotomia cui è stato sottoposto due giorni fa, il 59enne imolese è in ripresa tanto che ieri ha effettuato una video-chiamata per il compleanno della figlia e oggi ha ricevuto la visita della moglie Nadia che non vedeva dallo scorso 27 dicembre giorno in cui è stato ricoverato d’urgenza in ospedale.

Ad annunciarlo la Gresini Racing attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook: “Timide ma continue e confortanti notizie sullo stato di salute di Fausto Gresini, ricoverato da ormai oltre due settimane presso ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna – si legge infatti nel post della squadra del due volte campione del mondo della classe 125cc –. Il team principal della Gresini Racing, ormai pienamente cosciente, ha potuto ieri partecipare tramite video-chiamata al compleanno della figlia, mentre oggi ha ricevuto per la prima volta dal 27 dicembre la visita della moglie“.

Nello stesso post sono anche riportate le parole del Dottor Nicola Cilloni, responsabile del reparto di terapia Intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna nel quale Fausto Gresini è ricoverato da ormai 16 giorni, che confermano i piccoli passi in avanti fatti dal patron del Team Gresini le cui condizioni rimangono però ancora fragili: “Condizioni cliniche generali di Fausto Gresini in miglioramento seppur ancora fragili. È sveglio e molto collaborativo, aiutato ancora dalla macchina per respirare ma ha già iniziato a fare fisioterapia. La visita odierna della moglie Nadia, che ha accolto con grande emozione, ha rafforzato sicuramente la grande grinta che lo contraddistingue”.

Fonte : Fanpage