Chris Evans: 5 film da recuperare prima e dopo il MCU

Dopo essere stato Torcia Umana nei due fallimentare film dei Fantastici 4 prodotti da Fox, Chris Evans ha raggiunto un maggiore successo internazionale, divenendo tra le star più amate e pagate della sua generazione, grazie al ruolo di Captain America nel Marvel Cinematic Universe, lasciato poi in Avengers: Endgame.

La militanza tra le fila del MCU è durata ben otto lunghi e felici anni, fino alla conclusione dell’Infinity Saga nel 2019, che ha capito il suo Cap ormai invecchiato ma finalmente libero dal peso delle responsabilità consegnare lo scudo in vibranio all’amico Falcon. Comunque Evans prima, nel mentre e anche dopo la sua esperienza nel MCU ha girato diversi interessanti progetti. Ve ne vogliamo proporre cinque da recuperare.

Il primo è Non è un’altra stupida commedia americana di Joel Gallen, che in realtà è proprio un’altra demenziale commedia americana che parodizza diversi cult degli anni ’90. La parte di Evans è molto divertente. Il secondo è il mitico Scott Pilgrim vs The World di Edgar Wright, adattamento dell’omonimo fumetto dove Evans veste i panni dell’attore egocentrico e un po’ violento, ma comunque esilarante e a suo modo persino dissacrante del ruolo dell’interprete “divo”.

Arriviamo poi al bellissimo Snowpiercer di Bong Joon-ho, forse uno dei ruoli da protagonista in cui Evans è spiccato di più oltre il Marvel Cinematic Universe. Ultimi due posti sono invece riservati a Gifted di Marc Webb e al fantastico Knives Out di Rian Johnson.

Fonte : Everyeye