Marvel, Kevin Feige parla dell’arrivo imminente degli X-Men nell’MCU

Dopo l’acquisto della 20th Century Fox da parte della Disney, è solo questione di tempo prima di poter finalmente vedere i personaggi dell’universo degli X-Men integrati nel Marvel Cinematic Universe. Mentre adesso abbiamo la conferma dell’arrivo del film sui Fantastici 4, Kevin Feige ha parlato invece dell’ingresso dei mutanti ai Marvel Studios.

Nel corso della chiacchierata di Feige con Deadline e in occasione del lancio globale di WandaVision su Disney+, il presidente dei Marvel Studios si è soffermato sulle connessioni di trama che ci saranno tra la prima serie Marvel e i film Captain Marvel 2, e Doctor Strange in the Multiverse of Madness, un discorso che ha inevitabilmente portato a parlare dell’esordio degli X-Men nell’universo Marvel.

Col senno di poi, se parliamo di quello che è accaduto negli ultimi cinque anni, tutto può essere una rampa di lancio per qualcosa, in particolare però sì, lo direi soprattutto in riferimento a Monica in Captain Marvel 2 e, nello specifico, dell’inserimento di Wanda in Doctor Strange in the Multiverse of Madness“, ha dichiarato Feige.

Il presidente dello studio quindi non cita in maniera diretta l’arrivo degli X-Men nell’MCU ma è chiaro che l’intenzione è propria quella di preparare il terreno più adatto a un loro esordio naturale nella narrazione di questo gigantesco universo in continua espansione.

Nell’attesa possiamo invece avere la certezza che tra non molto assisteremo all’esordio dei Fantastici 4 nel Marvel Cinematic Universe nel film che verrà diretto da Jon Watts (attualmente impegnato nelle riprese del terzo film di Spider-Man con Tom Holland) e del quale si attende con impazienza il casting ufficiale.

Intanto, Feige ha parlato anche dei piani per Black Panther 2 dopo la scomparsa di Chadwick Boseman e dell’uscita confermata al cinema di Black Widow. WandaVision esordirà con due episodi il 15 gennaio prossimo su Disney+.

Fonte : Everyeye