Bonucci sotto accusa per la marcatura su Defrel nel gol dell’1-1 in Juve-Sassuolo

Prosegue la stagione opaca di Leonardo Bonucci tra i peggiori in campo della Juventus anche nel match vinto 3-1 contro il Sassuolo, posticipo della diciassettesima giornata della Serie A 2020/2021. Il difensore centrale bianconero infatti ha grosse responsabilità nel gol del momentaneo pareggio dei neroverdi, già in inferiorità numerica per l’espulsione di Obiang, siglato da Gregoire Defrel al 59′. È lui infatti a perdersi l’attaccante francese, unico uomo in proiezione offensiva in quella occasione, smarcatosi senza troppa fatica sul filtrante di Traoré.

Senza Matthijs De Ligt, indisponibile a causa della positività al Covid-19, e Giorgio Chiellini  il capitano della Juventus con al fianco il turco Merih Demiral è infatti incappato in un’altra serata nera. E non si tratta della prima volta in questa prima parte di stagione. Soltanto 20 giorni fa infatti Leonardo Bonucci era stato protagonista di una prestazione disastrosa contro nel 3-0 con cui la fiorentina aveva sbancato lo Stadium poco prima di Natale. Tanti gli errori in quel match dell’esperto difensore di Andrea Pirlo, letteralmente irriconoscibile per tutto il corso della partita. Una partita iniziata male e finita peggio, con lo zampino in negativo in tutte e tre le reti segnate dalla squadra di Cesare Prandelli.

I tifosi bianconeri speravano che la sosta per le festività natalizie rivitalizzasse il loro difensore ma, da quanto visto nel match contro il Sassuolo, non sembra essere così. Per trovare un rendimento peggiore del 33enne di Viterbo bisogna difatti tornare al suo unico anno lontano da Torino e dalla Vecchia Signora dal 2012 ad oggi, vale a dire l’anno in cui passò al Milan avendo molte difficoltà di ambientamento soprattutto nella prima parte di stagione per poi far ritorno alla Juventus nella successiva sessione di mercato.

Fonte : Fanpage