Renegade – Un osso troppo duro: ecco spiegato quel particolare riferimento a Rambo

Questa sera su Rete 4 va in onda Renegade – Un osso troppo duro, il road movie del 1987 diretto dal regista E.B. Clucher ed interpretato da Terence Hill e suo figlio Ross, venuto a mancare prematuramente a causa di un incidente stradale nel 1990.

Nel corso di questa pellicola, il protagonista rivela ai vicini che suo figlio è un grande fan di Rambo e questo riferimento al celebre veterano della guerra del Vietnam non è del tutto casuale. Infatti nel corso di varie interviste Terence Hill ha rivelato di essere stato più volte contattato per interpretare quel ruolo che è stato poi portato alla notorietà da Sylvester Stallone.
L’attore ha infatti raccontato che a malincuore ha dovuto rinunciare a quella parte per via degli altri impegni lavorativi e soprattutto per il suo sodalizio con Bud Spencer: “Fu una scelta sofferta, ma stavo facendo i film con Bud Spencer. Ero a Los Angeles, avevo un grandissimo produttore nonché uno degli agenti più prestigiosi: mi dicevano che se non avessi accettato la mia carriera sarebbe finita. lo, alle cinque di mattina, sono montato in auto con mia moglie e i miei due figli piccoli e sono sparito senza dire nulla a nessuno”.

Secondo l’amatissimo interprete di Don Matteo, quello di Rambo era un ruolo troppo violento che poco di addiceva al suo stile. Come avreste visto Terence Hill nei panni di questo famoso combattente? Come sempre, diteci la vostra nei commenti.

Sempre in merito a Terence Hill, date un’occhiata a questa incredibile curiosità su Lo chiamavano Terence Hill

Fonte : Everyeye