Incidente stradale per Morgan De Sanctis, il dirigente della Roma operato d’urgenza

Grave stradale nella notte per Morgan De Sanctis. Il direttore sportivo della As Roma, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, in un primo momento dopo il sinistro è stato accompagnato a Villa Stuart, e poi è stato trasportato d’urgenza al Policlinico Gemelli dove è stato sottoposto ad una lunga operazione, durata molte ore.

Morgan De Sanctis, che ha riportato fratture multiple alle costole e dorsali, secondo quanto riferisce l’agenzia Adnkronos è stato sottoposto ad accertamenti e subito dopo ad un intervento in cui è stata asportata la milza ed evacuata l’emorragia post traumatica.

Ora il decorso post operatorio prosegue regolarmente senza complicanze, l’ex portiere è cosciente, la sua situazione è sotto controllo e sarà monitorata nelle prossime 24 ore. 

Secondo quanto si è appreso era a bordo della sua auto, una Hyundai. La Gazzetta dello Sport scrive che l’ex portiere sposato e padre di tre figlie, stava percorrendo la via Cristoforo Colombo (la grande arteria urbana che collega il centro di Roma con il litorale romano di Ostia) a bordo della sua Hyundai, ma la dinamica dell’incidente, tuttavia, al momento non è chiara. 

Fonte : Roma Today