Pietralata, un commissariato nella scuola di via Tedeschi. Raggi: “Risultato atteso da anni”

Uno dei plessi della scuola di via Achille Tedeschi, a Portonaccio, diventerà un commissariato di polizia. Ad ufficializzarlo la sindaca di Roma Virginia Raggi che attraverso la pagina FB annuncia: “Ora possiamo assegnare una parte importante di questo edificio al Ministero dell’Interno e alle forze dell’ordine, per garantire maggiore sicurezza in quel territorio, mentre la parte restante continuerà a ospitare gli studenti”.

Nel settembre di due anni fa, la struttura è stata oggetto di atti vandalici, ormai chiusa da tempo era stata più volte occupata. La vicinanza alla scuola, aveva spesso allarmato i residenti che chiedevano più sicurezza, già perché dell’intero istituto di via Achille Tedeschi, solo una parte era rimasta vuota, la restante struttura infatti continua ad ospitare la scuola. Nel 2018 una delegazione regionale e municipale del gruppo Fratelli d’Italia aveva partecipato ad un incontro al Viminale a seguito del quale commentava: “E’ stato un incontro positivo, ci hanno rassicurati che si procederà all’avvio di una cantierizzazione e la messa in sicurezza dell’area, onde evitare come già accaduto in questi mesi che avvengano occupazioni all’interno dell’edificio”.

Nei giorni scorsi l’approvazione della delibera in consiglio comunale: “Abbiamo approvato una delibera per acquisire l’intero complesso scolastico in via Achille Tedeschi – ha detto Raggi – È un risultato che i cittadini attendevano da anni e che abbiamo raggiunto in tempi rapidi, nonostante si trattasse di una procedura molto complessa. Ci siamo impegnati a fondo perché volevamo rimettere questo immobile al servizio del quartiere e della comunità”.

Fonte : Roma Today