Caso Suarez: dirigenza Juve “attivata”

12.18
Erano stati “preventivamente comunicati” a Luis Suarez i contenuti della prova “farsa” per la conoscenza della lingua italiana sostenuto all’università per stranieri di Perugia, “giungendo a predeterminare l’esito ed il punteggio d’esame, per corrispondere alle richieste che erano state avanzate dalla Juventus,con la finalità di conseguire un positivo ritorno di immagine, tanto personale quanto per l’università”.
E’ quanto emerge da una nota del procuratore di Perugia Raffaele Cantone sugli ulteriori sviluppi del caso Suarez.
Fonte : Televideo