Egitto, presto liberi membri Ong Zaki?

18.53
Fonti egiziane concordi danno per certa la scarcerazione nelle prossime ore di tre dirigenti della Ong Eipr detenuti al Cairo da metà novembre. Ma per Patrick Zaki, lo studente egiziano dell’università di Bologna arrestato lo scorso febbraio, si profila un’ulteriore proroga della detenzione.
La ong Eipr è da tempo nel mirino delle autorità egiziani per i suoi presunti rapporti con l’organizzazione integralista islamica della Fratellanza musulmana.
Fonte : Televideo