L’iPhone 12 Pro senza fotocamere (e placcato oro)

Via tutti i sensori a scopo di privacy, ma c’è da scommettere che Apple non ne sarà molto contenta

caviar iphone 12 pro senza fotocamere(Foto: Caviar)

Ancora una volta l’azienda russa Caviar presenta una versione molto speciale di iPhone, che però non si limita a impreziosirne la scocca con materiali preziosi, ma si spinge ben oltre modificandone in modo radicale il design e le funzionalità. Mancano infatti le fotocamere, che sono eliminate a scopo di privacy, ecco Caviar iPhone 12 Pro Stealth, disponibile anche nella versione 12 Pro Max.

La scelta del nomignolo Stealth non è a caso perché si riferisce ai celebri velivoli resi invisibili ai radar grazie alla particolare linea costruttiva e dei materiali scelti. Nel caso dello smartphone Apple di ultima generazione, lo scopo di Caviar è quello di evitare che i sensori fotografici possano diventare uno strumento per spiare gli utenti e così sono stati direttamente fatti fuori.

Il retro appare liscio e sprovvisto della premiata tripla fotocamera e scanner LiDar, mentre l’occhio frontale è disabilitato, con il necessario Face Id per lo sblocco che continua a funzionare visto che si poggia sul sensore dedicato TrueDepth a infrarossi; una presenza che ha peraltro poco senso se si segue la filosofia drastica di Caviar.

[ ]

Ed è inutile specificare che i malintenzionati più abili possono benissimo sfruttare anche altri metodi per ficcare il naso nei dispositivi altrui, tuttavia l’intento esposto da parte di Caviar è quello di rispolverare un’usanza ormai andata in disuso come quella delle versioni prive di fotocamera di cellulari di consumo come per esempio con gli esempi di Nokia E51 e Blackberry Classic usciti rispettivamente nel 2008 e nel 2015 dedicandosi a enti governativi o privati con necessità particolari.

Saremo facili profeti a immaginare che non arriverà l’approvazione di Apple su questa versione che sarà prodotta in 99 esemplari e in due versioni che si differenziano per la presenza o meno di placcatura d’oro. La scocca rimodellata sarà di resistente titanio con motivi decorativi e una resistente copertura a laser.

Come si può facilmente immaginare, i prezzi saranno importanti visto che partono da circa 4150 euro per la versione standard Stealth e sale a 4500 euro circa per quella placcata d’oro per quanto riguarda iPhone 12 Pro, mentre per Pro Max i prezzi saranno di circa 400 euro superiori per ciascun modello. Caviar ha anche in catalogo un’esclusiva variante di iPhone 12 Pro con copertura oro a 18 carati dal prezzo di 19900 euro.

Fonte : Wired