Mafia, Dia sequestra beni a costruttore

11.44
Posti i sigilli a undici aziende,centinaia di conti correnti e immobili costituiti da numerosi appartamenti, ville,terreni e aziende agricole a Palermo e provincia, nonché cinque complessi residenziali nella provincia di Siena.
La Dia di Palermo ha eseguito un sequestro e una contestuale confisca dell’ intero patrimonio di Francesco Zummo, imprenditore edile, accusato di essere “a disposizione” di Cosa nostra fin dai tempi di Riina e Provenzano per il riciclaggio di denaro nel settore edilizio”, dicono i magistrati.
Fonte : Televideo