Capodanno in tv, i tre veglioni: Rai, Canale 5 e la novità La7

Redazione 28 novembre 2020 14:26

Il Capodanno in tv è un consueto appuntamento per chi ama aspettare il nuovo anno in compagnia di buona musica ed intrattenimento. La soluzione ideale per quanti trascorreranno l’ultimo giorno del 2020 tra le mura di casa, soprattutto in un annata come questa, segnata dall’emergenza coronavirus e in occasione della quale, dunque, gli spostamenti saranno molto probabilmente sconsigliati. 

Capodanno su Rai 1

Rai1 cambia location, trasferendosi a Terni e confermando Amadeus alla conduzione de L’Anno che verrà, storico appuntamento di fine anno in onda dal 2003. La serata sarà trasmessa in contemporanea su Rai 1 e Rai Radio 1, oltre che in mondovisione. Nel cast, dovrebbero esserci tra gli altri Ermal Meta, Bugo, Pinguini Tattici Nucleari, Piero Pelù, Red Canzian, Orietta Berti, Rita Pavone, Nino Frassica, Diodato, Annalisa, Ron, Loretta Goggi e Elodie.

Più precisamente, l’evento si svolgerà in un capannone (il Parco 4) dell’Ast  – Acciai Speciali Terni. La Regione Umbria ha stanziato 500mila euro, mentre sono 150mila quelli messi a disposizione dal Comune di Terni, per cui si tratta di “un’opportunità per la forte visibilità offerta alla nostra città, proponendo una serie di iniziative, che andranno in onda nel contesto della trasmissione, sia nella sera di messa in onda dello show, il 31 dicembre 2020, che nei 20 giorni precedenti la messa in onda durante i quali la Rai promuoverà il suo programma e, di conseguenza, il nostro territorio; la realizzazione del programma avrà effetti economico-finanziari, sia diretti che indiretti, positivi sul territorio”. 

Capodanno su Canale 5

In casa Mediaset c’è la conferma di Federica Panicucci per Capodanno in musica. L’appuntamento verrà trasmesso dopo il messaggio di fine anno del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, come riporta TvBlog, non si terrà in piazza ma avrà probabilmente come sede, il Centro di produzione Mediaset di Cologno Monzese. Non è chiaro se è prevista la presenza del pubblico. Nessuna anticipazione al momento sugli ospiti. 

La novità del Capodanno su La7 

‘Propaganda Live’, il programma condotto da Diego Bianchi, in arte Zoro, andrà in onda per una puntata speciale in occasione del Capodanno. Ad annunciare una fine d’anno in compagnia di Zoro è il direttore di La7, Andrea Salerno, su Twitter, che posta il promo della puntata speciale del 31 dicembre. 

“Diego pensavo a queste feste che si avvicinano – dice Andrea Salerno a Zoro nella vignetta firmata da Makkox che li ritrae a cavallo di una vespa guidata dal direttore di La7. “Non me ne parlare, ‘na tristezza”, replica. “Appunto, per gli italiani sarà una fine d’anno molto particolare. Non possiamo abbandonarli. Mi segui?”, continua Salerno. “Per forza ti seguo, che faccio? Me butto dalla vespa?”, scherza Zoro. “Bene, allora visto che siamo d’accordo, gliela dai tu la notizia ai nostri?”, chiede il direttore a Diego Bianchi che nel disegno ha in mano una telecamera. “Ma siamo d’accordo su cosa? Quale notizia?”, si informa. “Vabbè, capito, lo chiedo a Makkox di annunciare la lieta novella con uno dei suoi cartoon commoventi”, taglia corto Salerno. “Ecco bravo, è meglio che li commuove lui i nostri”, concorda Zoro. 

Ed ecco comparire l’annuncio in neretto: “Eccezionalmente quest’anno, il 31 dicembre sera, puntata speciale con ‘Propaganda Live'”. “Allora Makkox – chiede Diego – come l’hanno presa i nostri?”. “So stati felici di scoprire che restiamo aperti a Capodanno?”, chiede poi Salerno. “Piagnevano”, risponde il fumettista con l’aria di chi la sa lunga. “Questo perché i tuoi cartoon sono commoventi”, gli dice Diego. “Me so commosso pure io”, ammette Makkox. “Visto? Dai che ci divertiamo!”, è entusiasta il direttore di La7. “Massì, lo so, datemi solo il tempo di assorbire sta gioia”, gli risponde il fumettista. E la vignetta si chiude con un “Hehehe Daje” di Zoro.

Fonte : Today