Probabili formazioni Sassuolo-Inter: Lukaku riposa, in attacco Lautaro-Sanchez

Quasi fuori dalla Champions, col rischio di essere escluso anche dall’Europa League. In Serie A è a -5 dal Milan capolista. Nessuno all’Inter sia aspettava che la squadra stracciasse il campionato, nessuno credeva di trovarsi a questo punto della stagione in mezzo già in mezzo al guado. La posizione di Antonio Conte non è in discussione: il presidente Zhang gli ha rinnovato la fiducia dopo aver approvato un bilancio che presenta un rosso di oltre 100 milioni di euro; lui ha un contratto fino al 2022 con stipendio di 12 milioni netti a stagione che, in caso di licenziamento (a meno di accordi transattivi e consensuali), aggiungerebbe altra zavorra nel paniere delle finanze.

Non conviene a tutte le parti in causa interrompere, adesso, in maniera traumatica il rapporto. A cominciare dallo stesso allenatore che, al di là dell’aspetto economico, tornerebbe a casa con il marchio di un fallimento clamoroso addosso. Ecco perché tra le buone ragioni per riprendere a fare risultato subito ci sono anche la partita e la prestazione contro il Sassuolo, una delle migliori formazioni del momento per il gioco espresso e per la continuità di risultati che l’ha spinta al secondo posto.

Probabili formazione Sassuolo-Inter

Come arrivano le due squadre al match in programma alle ore 15 (diretta tv su Sky) che apre la nona giornata? Sia Sassuolo sia Inter cambieranno qualcosa in attacco. De Zerbi lo ha annunciato alla vigilia dell’incontro: Caputo (il bomber degli emiliani) e Defrel non saranno dell’incontro, nessun problema invece per Berardi che sarà alle spalle di Raspadori assieme a Djuricic e Boga.

  • Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Marlon, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

Nell’Inter non ci sarà Lukaku, lasciato precauzionalmente a riposo. Accanto a Lautaro Martinez ci sarà Alexis Sanchez. In difesa dovrebbero rientrare Skriniar e De Vrij. A centrocampo non sarà a disposizione Radja Nainggolan a causa di un affaticamento. Darmian e Perisic favoriti per una maglia da titolare sugli esterni.

  • Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Vidal, Gagliardini, Perisic; Sanchez, Lautaro.

Fonte : Fanpage