F1 oggi in tv: orari Gp del Bahrain, dove vedere tutto in diretta e in chiaro (Sky e Tv8)

La Formula 1 torna in pista per il finale di stagione, pronta ad offrire ai suoi appassionati un grande spettacolo con tre gare. La prima sarà in Bahrein sul velocissimo tracciato di Sakhir, dove si correrà come da tradizione al tramonto e poi in notturna.

Si annuncia una gara vincente a dispetto del titolo Costruttori, assegnato in  Turchia a Lewis Hamilton e del titolo piloti, già matematicamente conquistato a Imola dalla Mercedes.

Hamilton, fedele alla sua fama, difficilmente sarà sazio. Andrà a caccia di un’altra vittoria dopo la strepitosa rimonta sul bagnato di Istanbul che gli è valsa il settimo titolo iridato, eguagliando il numero di allori ottenuti da Michael Schumacher in carriera.

Formula 1, Gp Bahrain: una gara da seguire

Il suo compagno di squadra, Vallteri Bottas, sarà il primo ad avere la necessità di doversi rifare dopo la domenica da incubo vissuta in Turchia.

Lo stesso vale con i distinguo del caso per Max Verstappen. L’olandese della Red Bull è arrivato soltanto sesto al traguardo ma aveva tutta la velocità per vincere: vorrà rifarsi.

Sempre in casa Red Bull queste ultime gare sono fondamentali per il futuro di Alex Albon. Il tailandese nei due appuntamenti in Bahrain e nella gara conclusiva ad Abu Dhabi si gioca il suo posto per la prossima stagione. Il suo sedile è particolarmente ambito sia da Sergio Perez (Racing Point), che andrà a caccia di un’altra grande gara, sia da Niko Hulkenberg, che ha ben figurato nelle occasioni in cui ha corso in questa stagione.

Formula 1 – Gp Bahrain: la diretta da Sakhir

Tra i motivi di interesse  di una gara tutta da seguire ci sono la sfida per il quarto posto tra i piloti con Perez (Racing Point), Sainz (Mclaren), Ricciardo (Renault) e Leclerc (Ferrari), divisi da soli 4 punti.

La Rossa, inoltre, sogna ancora di chiudere il campionato Costruttori al terzo posto alle spalle delle imprendibili Mercedes (504 punti) e Red Bull (240). In terza posizione c’è la Racing Point (154 punti), che precede la McLaren (148 punti) e la Renault (136 punti). La Ferrari è attualmente sesta con 130 punti in una posizione che lo stesso Mattia Binotto ha definito inaccettabile.

Pur nelle difficoltà del momento, la speranza è che la Ferrari abbia invertito il trend e che i risultati comincino a essere quelli di due settimane fa in Turchia dove Sebastian Vettel ha conquistato il podio, approfittando di un errore dell’arrembante Charles Leclerc, che per attaccare il secondo posto di Perez ha poi chiuso quarto.

Formula 1 in tv: orario Gp Bahrain, dove vederlo

Qui di seguito trovate gli orari per non perdere neppure un secondo degli appuntamenti in programma in questo weeekend. La diretta sarà su Sky (Sky Uno e Sky Sport F1), mentre per vedere la gara in chiaro bisogna attendere qualche ora per la differita su Tv8.

Sabato 28, Qualifiche

  • ore 15:  diretta su Sky (Sky Uno e Sky Spot F1) e differita su TV8 alle 18:30

Domenica 29, Gara

  • ore 15.10 (Diretta su Sky Uno, Sky Sport F1) differita su TV8 alle 18:00

Fonte : Today