Diego Armando Maradona figli: chi sono gli eredi della leggenda del calcio

Diego Armando Maradona figli: una famiglia numerosa 

L’intero mondo si è fermato di fronte alla morte di una delle leggende del calcio più amate di sempre: Diego Armando Mardona. Un uomo che era entrato nelle case di tanti italiani, conquistandosi un posto privilegiato, sopratutto tra i tifosi. Una leggenda vivente che ha fatto del calcio la sua ragione di vita e che soprattutto qui in Italia e a Napoli è stato ed è ancora oggi venerato come una divinità. Tante volte è stato accostato alle figure sacre e lui ha sempre risposto col sorriso, di non essere all’altezza, e di essere semplicemente Diego. Una vita tra sfarzi, ricchezze ed eccessi, vissuta al 100 per centro, nonostante gli alti e i bassi. 

Diego Armando Maradona figli: il primogenito illegittimo 

Nella sua vita Diego Armando Maradona, oltre alla gioia del calcio, ha avuto la fortuna di avere anche cinque figli, nati da diversi amori e circostanze. Il primogenito, Diego Sinagra, nasce il 20 settembre del 1986 da Diego Armando e una giovane ragazza napoletana, Cristiana Sinagra. Al principio, il famoso calciatore, che aveva una relazione stabile con un’altra donna, reagisce smentendo categoricamente e si rifiuta di accettare e vedere il figlio. Nel 1993 il tribunale riconosce la paternità, dieci anni dopo, nel 2003, avviene il primo incontro tra i due durante un torneo di golf a Fiuggi, mentre solo nel 2007 la leggenda del calcio riconosce ufficialmente il figlio. Diego Sinagra fin da piccolo cresce all’ombra del padre: viene chiamato da tutti Maradona Jr. e la passione per il calcio sommata alla somiglianza fisica col padre lo sottopone a enormi speranze e continui paragoni. Nel 2016 il rincongiungimento con il padre è definitivo: i due, in occasione di una partita benefica allo Stadio Olimpico di Roma, giocheranno anche insieme. 

Diego Armando Maradona figli: il matrimonio con Claudia Villafañe

Dal matrimonio con l’ex moglie  Claudia Villafañe, con la quale il famoso calciatore è stato sposato dal 1984 al 2003, sono arrivati due fiocchi rosa: Dalma Maradona e Giannina MaradonaDalma Maradona nasce il 2 aprile del 1987 a Buenos Aires, in Argentina. E’ la prima figlia riconosciuta come tale, con il quale il famoso calciatore, fino al divorzio con l’ex moglie, è riuscito a mantenere sempre dei buoni rapporti. Le liti principali in famiglia ricadono principalmente sull’eredità dell’uomo. Anche per Giannina la situazione è molto simile. Nel 2009 i rapporti con la secondogenita Giannina si sarebbero infatti incrinati sfociando in una serie di accuse reciproche via social. La secondogenita avrebbe sollevato questioni legate alle precarie condizioni di salute del genitore, il quale all’epoca, smentendo le voci di un presunto peggioramento del suo stato, avrebbe sottolineato la volontà di non concedere alla figlia l’accesso all’eredità. Una “crisi” che si sarebbe però placata dopo il ricovero di Maradona. 

Diego Armando Maradona figli: gli ultimi eredi della leggenda

Jana Maradona nasce nel 1995 in Argentina, è l’unica figlia nata dalla relazione tra Diego Armando Maradona e Valeria Sabalain. Come il fratello maggiore, Diego Sinagra, anche Jana ha avuto una relazione un po’ particolare con suo padre. All’epoca la ragazza non è stata subito riconosciuta dal padre, che ha seguito un iter molto simile a quello del suo primo figlio, poichè il famoso calciatore era ancora un uomo sposato. Il riconoscimento è avvenuto solo nel 2007, ma il primo incontro con Maradona avverrà ben sei anni dopo. Diego Fernando Maradona Ojeda è invece il piccolo di casa, l’ultimo figlio avuto con Veronica Ojeda, arrivato nel 2013. Nonostante la relazione tra Maradona e Veronica si sia conclusa in maniera burrascosa, il campione ha continuato a voler adempiere al suo ruolo di padre e ha sempre avuto un bel legame con il piccolo Dieguito.

Fonte : Affari Italiani