Treni Roma-Napoli, lavori nella tratta Ciampino-Colleferro: modifiche e bus sostitutivi nel week end

Dal 29 novembre Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) attiverà un moderno Apparato Centrale Multistazione Computerizzato (ACC-M*) nelle stazioni di Ciampino, Valmontone, Zagarolo e Colleferro che migliorerà sensibilmente la regolarità della tratta Ciampino-Colleferro sulla linea ferroviaria Roma-Napoli via Cassino.

Gestito dal Posto Centrale di Roma Termini, il nuovo sistema tecnologico garantirà un innalzamento degli standard di affidabilità e regolarità, ottimizzando la gestione di arrivi e partenze dei treni. Un ulteriore tassello del programma di potenziamento tecnologico in corso nel nodo di Roma, per offrire un servizio sempre più efficiente e performante.

L’impegno economico complessivo è stato di circa 18 milioni di euro. 

Per consentire i lavori di potenziamento infrastrutturale, la circolazione ferroviaria subirà modifiche e interruzioni in archi temporali diversi da venerdì 27 novembre a domenica 29 novembre, così suddivise: FL6: sulla tratta Roma Casilina-Ciampino interruzione dalle ore 23:15 di venerdì 27 novembre alle ore 12:00 di sabato 28 novembre; FL6: sulla tratta Ciampino-Colleferro-Anagni interruzione dalle ore 23:15 di venerdì 27 novembre alle ore 5:15 di domenica 29 novembre; FL4: sulle tratte Ciampino-Velletri, Ciampino-Albano e Ciampino-Frascati interruzione dalle ore 23:15 di venerdì 27 novembre alle ore 13:00 di sabato 28 novembre.

“Al fine di garantire la mobilità dei viaggiatori è stato predisposto un servizio di bus sostitutivi che coprirà diverse tratte ed esigenze di servizio. Tutti i dettagli sono disponibili sui canali web dell’impresa ferroviaria”, spiega Rfi.

Fonte : Roma Today