Star Wars, Luke Skywalker diventa Gandalf il Bianco in questa epica fan-art

Non si fermano gli omaggi della fanbase di Star Wars ai loro beniamini, e oggi ne arriva uno decisamente suggestiva. Una fan art dai toni decisamente epici ha re-immaginato il Luke Skywalker della nuova trilogia sequel da poco conclusasi sul grande schermo con un look che richiama decisamente Gandalf il Bianco de Il Signore degli Anelli.

Su Twitter, l’artista responsabile dello schizzo ha commentato: “‘Luke Skywalker? Pensavo fosse un mito.’ Ho insisto molto con l’atmosfera da Gandalf il Bianco per questa. Ho anche aggiunto una spada, perché onestamente? Ho come avuto l’impulso di doverlo fare. Aggiunge qualcosa all’atmosfera fantasy“.

Al termine della nuova trilogia sequel di Star Wars, dopo l’uscita di L’Ascesa di Skywalker, Mark Hamill ha detto addio a Luke Skywalker in maniera definitva: “Che il nove possa essere un episodio agrodolce… sapendo che è stata l’ultima volta in cui ho interpretato Luke. #ByeByeSkywalker“, aveva scritto l’attore in occasione del 4 maggio (con un gioco di parole May the Force/May the Fourth). Nonostante non sia stato sempre d’accordo con le scelte prese per questa nuova trilogia, Hamill rimarrà per sempre legato al personaggio.

Il suo attaccamento ad esso lo ha visto spesso in disaccordo con le scelte di sceneggiature prese negli ultimi film della saga, ma anche all’epoca della trilogia classica di George Lucas Hamill aveva espresso un desiderio oscuro: “Ricordo di essermi lamentato con George per qualcosa in Revenge of the Jedi. Gli dissi: ‘È così prevedibile e pacato‘. E lui mi rispose: ‘Mark, non dimenticare. Queste cose sono state fatte per i bambini’. La sua intenzione originale era di fare film per i bambini! Adolescenti e giovani. Adesso guardiamo queste opere con la sensibilità degli adulti, ed è lì che sbagliamo“.

Fonte : Everyeye