Si scontrano con altra auto, poi scappano: nella vettura l’oro rubato ad una vedova di 86 anni

Prima l’incidente con un’altra auto poi la fuga a piedi, poi la scoperta della refurtiva in una delle vetture coinvolte nel sinistro. Succede in via della Pescarella ad Ardea. Allertata la polizia locale una volta arrivati sul posto gli agenti hanno trovato il conducente di uno solo dei due veicoli coinvolti nello scontro che ha riferito loro della fuga delle tre persone a bordo della seconda macchina. 

Iniziate le ricerche dei fuggitivi, al momento con esito negativo, gli agenti della Polizia Locale hanno poi compreso il motivo della fuga delle tre persone rivenendo nella vettura appena incidentata della refurtiva e degli attrezzi da scasso. In particolare sono stati trovati denaro contante, oro ed oggetti preziosi, fra i quali un anello con le iniziali del defunto marito, rubati poco prima a casa di un’anziana vedova di 86 anni. 

L’auto lasciata abbandonata sul luogo del sinistro è risultata oggetto di demolizione e le targhe apposte oggetto di furto. All’interno del veicolo sono state trovate altre targhe di altri veicoli sulle quali si stanno eseguendo approfondimenti. Le indagini andranno in tutte le direzioni.

“Ringrazio i miei agenti che nell’immediatezza dei fatti sono intervenuti assicurando fonti di prova ritenute utili alle indagini rivolte alla ricerca degli autori del reato, nonché gran parte della refurtiva che hanno restituito alla povera anziana da me ricevuta che ha subito non solo lo scasso del portone della sua abitazione, ma anche il danneggiamento del cancello e di altre cose all’interno dell’appartamento – le parole del Comandante della Polizia Locale di Ardea Sergio Ierace – . Le indagini andranno in tutte le direzioni”.

Incidente ladri appartamento Ardea 2-2

Polizia Locale Ardea-2

Fonte : Roma Today