Il Liverpool ricorda Rey Clemence: Alisson in campo con una replica della sua maglia

La morte di Rey Clemence, scomparso pochi giorni fa all’età di 72 anni a causa di un tumore alla prostata, ha colpito la tifoseria del Liverpool e scioccato coloro che hanno potuto vedere in azione il mitico portiere dei Reds e della nazionale inglese. Dopo i messaggi di cordoglio inviati alla famiglia e le celebrazioni sui social network, il club di Anfield Road ha così deciso di ricordare la figura di Clemence con un’altra suggestiva iniziativa.

Prima della partita di domenica contro il Leicester, valida per la nona giornata di Premier League, Alisson Becker farà il suo ingresso in campo per il riscaldamento indossando una replica di una delle maglie del leggendario portiere: una copia esatta di quella esposta nel museo del club e utilizzata da Clemence, durante la finale di Coppa Campioni del 1981 vinta a Parigi contro il Real Madrid.

La raccolta fondi per il ‘Prostate Cancer UK’

Le iniziative per ricordare l’ex portiere del Liverpool non si fermeranno però soltanto all’omaggio di Alisson. Il programma della partita sarà interamente dedicato a lui e prima del fischio d’inizio ci sarà un minuto di silenzio. Al termine del match, inoltre, la maglia verrà autografata da tutti i giocatori di Jurgen Klopp e messa all’asta dalla Fondazione LFC per raccogliere fondi da destinare al ‘Prostate Cancer UK’.

Questo è un momento estremamente triste per tutti – ha dichiarato Klopp, nel ricordare quello che da molti viene considerato il ​​più grande portiere nella storia dei Reds – Noi, come squadra e insieme alla dirigenza, inviamo tutto il nostro affetto alla sua famiglia. Non dovremmo mai dimenticare che sono i grandi giocatori a fare grandi le squadre e le società. I nostri tifosi ricorderanno con affetto un giocatore straordinario e una persona meravigliosa che ha contribuito così tanto alla storia del Liverpool“.

Fonte : Fanpage