Ascolti Tv: la “soap” Conte-Di Maio-Salvini fa volare i talk di La7 e Rete4

Foto LaPresse

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di mercoledì 24 luglio 2019 vedono, soprattutto in access prime time, un aumento esponenziale dell’interesse del pubblico nei confronti dei talk show di approfondimento politico in onda su Rete4 e La7.

In una giornata nella quale ha tenuto banco il discorso di Giuseppe Conte al Senato, disertato dagli stessi grillini, discorso seguìto a due annunci che hanno rivoluzionato il mondo pentastellato quali il “Mandato Zero” e il sì alla Tav, oltre alle frizioni altalenanti tra Luigi di Maio e Matteo Salvini e tra quest’ultimo e il Presidente del Consiglio, Stasera Italia Estate condotto da Veronica Gentili e Giuseppe Brindisi ha raggiunto il 7% di share grazie anche a una rissa accesa tra Giampiero Mughini e Vittorio Sgarbi, e In Onda Estate con i padroni di casa David Parenzo e Luca Telese è arrivato alla vetta del 7,7% di share.

La “soap” governativa ha di fatto sostituito, per coinvolgimento del pubblico, gli amorazzi estivi tipici della stagione, e i quotidiani sviluppi del tormentato triangolo istituzionale Conte-Salvini-Di Maio ha rimpiazzato in televisione gli spazi che una volta erano dedicati a quelli sentimentali che vedevano coinvolte le principesse di Monaco o la casa reale britannica.

Salvini e la sua fidanzata Francesca Verdini vengono del resto fotografati intenti a scambiarsi effusioni in costume da bagno, come una volta la Duchessa di York Sarah Ferguson con il miliardario John Bryant, e di questa telenovela infinita giovano nell’estate 2019 per l’appunto i talk di approfondimento politico, fra i quali ricordiamo anche Fuori dal Coro di Mario Giordano su Rete4, che ha brillato in prima serata. 

Se nella scorsa stagione, i talk sembravano aver stancato il pubblico, dopo le Elezioni Europee e il mutamento effettivo dei rapporti di forza in seno all’Esecutivo, con i continui litigi e battibecchi tra i due Vicepremier, l’interesse degli spettatori televisivi interessati alla politica è nuovamente cresciuto. Stasera Italia Estate va infatti meglio della sua versione autunno-inverno-primaverile, e In Onda Estate non fa  affatto rimpiangere i fasti di Otto e Mezzo di Lilli Gruber, inanellando lusinghiere performance Auditel. 

Cantori del “Beautiful versione Palazzo Chigi”, i vari Gentili, Brindisi, Parenzo, Telese raccontano quotidianamente e con successo, nel giallo leonino dell’Estate piena, ascese e cadute della nuova classe politico-istituzionale; vicissitudini più avvincenti delle faide tra Meghan e Kate, più mutevoli dei tiramolla di Al Bano e Loredana Lecciso, più bollenti dei topless di Belen e di Wanda. Ma che, in barba al “vento del cambiamento”, assomigliano in fondo ogni giorno di più alle diatribe istituzionali della Prima Repubblica. Ma the show must go on, e i talk di Rete4 e La7 sentitamente ringraziano. 

Fonte : Affari Italiani