Osimhen, brutto infortunio al polso: esce in barella e va in ospedale

Victor Osimhen continua a segnare con la maglia della Nigeria. L’attaccante del Napoli nella partita di Qualificazione alla Coppa d’Africa contro la Sierra Leone ha realizzato il 5° gol con la nazionale delle Super Eagles in appena 10 partite. Secondo gol consecutivo del bomber, che aveva segnato contro il Bologna domenica scorsa. Ma purtroppo per lui e per il Napoli Osimhen si è infortunato al polso e per questo ha dovuto lasciare il campo in barella e ora è in ospedale.

Gol e infortunio contro Sierra Leone

L’attaccante del Napoli è stato schierato al centro dell’attacco della Nigeria impegnata in una gara di Qualificazione alla Coppa d’Africa. Da qualche anno le ‘Super Aquile’ non sono più forti come negli anni ’90, ma hanno comunque giocatori di buon livello come lo stesso attaccante del Napoli e Alex Iwobi, ex Arsenal che ora è in forza all’Everton. Proprio Iwobi ha segnato il gol d’apertura, poi al 21′ ha fatto centro Osimhen che ha firmato il momentaneo 2-0 con la Sierra Leone. Nel primo tempo hanno segnato poi ancora Iwobi e Chukwueze, mentre la Sierra Leone ha accorciato con Kwane Quee. Nella ripresa ritmi blandi e protezione dei tre punti. Ma salta tutto perché la Sierra Leone realizza altri due gol e soprattutto l’attaccante del Napoli si è infortunato ed è uscito in barella. Si parla di un problema al polso

I numeri di Osimhen con la Nigeria

Con la maglia del Napoli Osimhen ha segnato due gol in campionato – uno contro l’Atalanta e l’altro in casa del Bologna – in sette partite di campionato, mentre in Europa League si è fatto espellere in una delle due gare disputate. Osimhen con la nazionale nigeriana ha uno score invidiabile perché con questo sono 5 gol in 9 partite, e pensare che nelle prime cinque non era riuscito mai a segnare, partite disputate da giovanissimo. Mentre nelle successive 5 di gol ne ha realizzati 5, a secco solo contro il Brasile.

Fonte : Fanpage