Ostia, da Cotto a Senape: ecco i nomi delle spiagge libere del mare di Roma

Verde, Sabbia, Rossa, Senape, Cotto, Limone, Grigia, Ocra, Rosa. Sono questi i nomi di alcune delle spiagge libere di Ostia, il mare di Roma. L’iniziativa, resa nota nel 2019 dalla presidente del X Municipio Giuiliana Di Pillo e messa poi in pratica virtualmente l’estate appena passata per agevolare il lavoro di Seapass, l’applicazione web per avere sotto controllo l’affluenza nelle spiagge libere e che tanto ha fatto discutere questa estate, ora è realtà. 

In diversi punti sul lungomare di Ostia che poi portano agli arenili liberi, infatti, è possibile vedere le nuove colonnine con le placche che ridisegnano la spiaggia di Roma. 

“L’idea – come disse a settembre dell’anno passato Di Pillo – è quella di far nascere un modello. Non si chiameranno più ‘ex…’ma porteranno il colore delle passerelle già in parte approntate e quindi avremo la spiaggia azzurra, gialla, rossa e via di seguito. Oltre naturalmente ai bagni pubblici già installati dallo scorso anno, alle fontanelle con acqua potabile e alla cura costante per il decoro”. 

Le colonnine con i nuovi nomi delle spiagge e appunto le passerelle colorate, rientrano nell’appalto da 900mila euro di Roma Capitale per riqualifichera il mare di Ostia che ha portato e porterà anche alla ristrutturazione dei muretti del lato Ponente, i varchi in legno, la spiaggia Spqr, le docce e altre opere. 

Soddisfatto delle nuove colonnine con i nomi delle spiagge il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Paolo Ferrara: “Il progetto ‘Un mare di colori’ promosso dal municipio continua e per l’inizio della bella stagione ci porterà un lungomare bellissimo. Le spiagge oltre ad essere completamente accessibili hanno ora il loro nome che corrisponde al colore delle passerelle che abbiamo posizionato sulla sabbia. La spiaggia è un bene comune e volevamo che tutto ciò fosse riconoscibile e bello. Credo proprio che ci siamo riusciti. Spero che questa brutta pandemia venga spazzata via il prima possibile perché la prossima estate sarà fantastica”.

ostia spiagge1-3

Fonte : Roma Today