Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 12 novembre: focolai e casi Covid regione per regione

Redazione 12 novembre 2020 15:13

L’epidemia di coronavirus in Italia: il bollettino di oggi, giovedì 12 novembre 2020. Come di consueto, dopo le ore 17, il ministero della Salute fornirà in dati aggiornati sulla situazione epidemiologica nel nostro Paese, con i nuovi casi, i decessi, i pazienti in terapia intensiva e i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sul territorio nazionale. 

Nell’ultimo mese i contagi sono tornati a salire in maniera preoccupante: nel bollettino di ieri i contagi sono stati oltre 35mila, mentre c’è stato un picco di vittime, 623 in più rispetto al giorno precedente. Una situazione che ha costretto il Governo ad adottare delle nuove misure restrittive, anche se non è esclusa una nuova stretta se nei prossimi giorni i contagi dovessero continuare ad aumentare. A preoccupare sono soprattutto le terapie intensive: sono 11 le Regioni che hanno già superato la soglia di saturazione.

+notizia in aggiornamento+

Coronavirus, il bollettino di oggi giovedì 12 novembre 2020

  • Attualmente positivi: 
  • Deceduti: 
  • Dimessi/Guariti: 
  • Ricoverati: 
  • di cui in terapia intensiva: 
  • Tamponi: 
  • Totale casi: 

Coronavirus, i dati regione per regione

Sono complessivamente 17.091 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 541 nuovi casi (di età compresa tra 1 mesi e 98 anni). Dei nuovi casi, 321 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti.Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità precisando che i positivi con età inferiore ai 19 anni sono 62, di cui 24 in provincia dell’Aquila, 11 in provincia di Pescara, 5 in provincia di Chieti, 22 in provincia di Teramo.Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 646 (si tratta di un 78enne della provincia di Teramo e di un 58enne della provincia di Pescara).Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 5029 dimessi/guariti (+73 rispetto a ieri).

In Toscana sono 1.932 i casi positivi al coronavirus in più rispetto a ieri (1.545 identificati in corso di tracciamento e 387 da attività di screening) su un totale complessivo da inizio pandemia pari a 71.852 unità. In Toscana i nuovi casi sono il 2,8% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media dei 1.932 casi odierni è di 46 anni circa (il 13% ha meno di 20 anni, il 24% tra 20 e 39 anni, il 37% tra 40 e 59 anni, il 19% tra 60 e 79 anni, il 7% ha 80 anni o più).

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4186 tamponi: 2547 nel percorso nuove diagnosi e 1639 nel percorso guariti.I positivi sono 733 nel percorso nuove diagnosi (201 in provincia di Macerata, 260 in provincia di Ancona, 51 in provincia di Pesaro-Urbino, 114 in provincia di Fermo, 100 in provincia di Ascoli Piceno e 7 da fuori regione). 

Coronavirus, le ultime notizie

Perché l’epidemia di coronavirus sta rallentando la sua crescita (e questo potrebbe allontanare il lockdown)

Strade, piazze e negozi chiusi: i sindaci che anticipano la nuova stretta

No, l’Italia non è un modello da imitare: lo dicono i numeri

Il focolaio covid al pronto soccorso dell’ospedale: 14 positivi tra medici e infermieri

Giorgio, il gigante buono morto di Covid a 20 anni: “Ora gioca in Paradiso”

Fonte : Today