Zendaya magnifica sulla cover di Elle: nuova intervista con Timothée Chalam

La star di Dune e Spider-Man: Far From Home, Zendaya, è stata scelta per la nuova cover del magazine Elle, e per l’occasione è stata intervistata dal suo collega nel film di Denis Villeneuve, Timothée Chalamet, con il quale ha condiviso diversi momenti molto divertenti sul set della nuova versione cinematografica del romanzo di Frank Herbert.

Nel film di Denis Villeneuve, Timothée Chalamet ha ereditato il ruolo di Paul Atreides, che nel film di Lynch del 1984 era appannaggio di Kyle MacLachlan mentre Zendaya sarà Chani Kynes, interpretata da Sean Young nella precedente sfortunata versione.
Il film inizialmente doveva uscire nelle sale il prossimo 18 dicembre ma successivamente è stato posticipato al prossimo anno e la data ufficiale al momento è il 21 ottobre 2021.

Nel corso della chiacchierata su Elle, Timothée Chalamet ha chiesto alla collega cosa preferisse fare durante le pause dalle riprese del film.
“Suppongo le feste che organizzavo in camera mia” ha risposto lapidaria Zendaya. A quel punto Chalamet ha ricordato una di queste feste:”C’è stata una festa di fine riprese assolutamente pazzesca lì. C’erano alcuni componenti del cast, poi è arrivato Javier [Bardem], stavamo tutti ballando”.
Le riprese di Dune si sono divise tra l’Ungheria e la Giordania, dove sono stati ambientati i paesaggi più significativi della narrazione.

Su Everyeye potete leggere la recensione di Euforia, serie con Zendaya, e la recensione di Spider-Man: Far From Home, dove la giovane attrice interpreta MJ Jones.

Fonte : Everyeye