Cristiano Ronaldo, in gol col Portogallo: punta al record dei bomber all-time in nazionale

Cristiano Ronaldo va in gol contro Andorra (7-0 il risultato finale per i lusitani) e raggiunge una leggenda del calcio internazionale come Ferenc Puskas al quarto posto della classifica dei migliori bomber di tutti i tempi. CR7, che finora aveva realizzato 745 reti in carriera (tra nazionale – eccezion fatta per le selezioni olimpiche e giovanili – e squadre di club), è riuscito ad agganciare sia l’ex stella ungherese sia il brasiliano Romario a 746. Nei primissimi posti del podio ci sono la ‘perla nera’, Pelé, a quota 761 e in cima, l’icona dello Slavia Praga, Josef Bican (805 marcature).

Nella Top 10 dei marcatori all-time ha staccato Messi

A completare la Top 10 ci sono protagonisti di ieri e altri ancora in attività. Uno in particolare, quel Lionel Messi che in questo decennio ha monopolizzato il palcoscenico grazie anche al duello con l’ex Real quanto a trofei conquistati (6-5 il numero dei Palloni d’Oro ottenuti dall’argentino). Proprio il ‘dieci’ dell’Albiceleste e del Barcellona si trova in settima posizione (722) alle spalle del tedesco Gerd Müller (734), seguito da Eusébio (626), Ferenc Deák (576), Uwe Seeler e Túlio (575).

CR7 punta al record di bomber con la maglia della nazionale

Se per completare la scalata e arrivare al comando della speciale classifica dei cannonieri di sempre serviranno ancora un po’ di tempo e partite, c’è invece un altro traguardo molto vicino che Cristiano Ronaldo può raggiungere. Si tratta del record che appartiene attualmente all’ex attaccante Ali Daei: è lui il bomber di tutti i tempi delle nazionali in virtù delle 109 reti in 149 partite messe a segno con la casacca dell’Iran.

Quanto manca a CR7 per agganciarlo e superarlo? Il campione portoghese, che di recente in occasione della sfida contro la Svezia aveva portato l’asticella a 101 gol (record europeo con la propria selezione), adesso è a 102 sa che può aggiungere un’altra tacca nella bacheca dei primati finora battuti con la divisa del suo Portogallo. Nella lista, infatti, figurano anche: record di gol agli Europei (qualificazioni comprese), 40; il record di gol complessivi realizzati nelle fasi finali di Europei e Coppa del Mondo, 38 (come il tedesco, Bastian Schweinsteiger).

Fonte : Fanpage