Millie Bobby Brown, continua la partnership con Netflix: l’attrice sarà nel fantasy Damsel

C’è un nuovo progetto all’orizzonte per Netflix e Millie Bobby Brown: si chiama Damsel, ed un film fantasy di cui l’attrice di Stranger Things sarà sia interprete che produttrice.

Preparatevi ad entrare in un mondo fatto di principi, principesse e draghi.

Il regista spagnolo Juan Carlos Fresnadillo, candidato all’Oscar per il cortometraggio Esposados, dirigerà la pellicola scritta da Dan Mazeau (La Furia dei Titani, Cowboy Ninja Viking) e prodotta da Joe Roth, Jeff Kirschenbaum, Mazeau, Zack Roth, Chris Castaldi e la stessa Brown.

Sulla trama abbiamo ancora pochi dettagli, ma il film sembrerebbe essere incentrato sul personaggio di Elodie (Brown), una principessa che crede di andare in sposa a un principe di nome Henry, ma che scoprirà invece di essere stata promessa (leggi: sacrificata) a un drago.

Questo sarà solo l’ultimo dei progetti che solidificherà il sodalizio Millie Bobby Brown + Netflix, dopo le quattro stagioni di Stranger Things (che le sono valse due candidature come Miglior Attrice Non Protagonista agli Emmy Awards) e il film basato sui libri di Nancy Springer, Enola Holmes nel quale ha recitato al fianco di Henry Cavill, Sam Claflin e Helena Bonham Carter. Entrambi i titoli rientrano tra i più popolari prodotti della piattaforma streaming, e non fatichiamo a credere che sarà così anche per Damsel.

Fonte : Everyeye