L’allieva 4 si farà? Pierpaolo Spollon sulla quarta stagione: “Credo che la serie sia finita”

Anche la terza stagione de L’allieva è arrivata al gran finale. I nuovi episodi sono stati accolti con grandissimo affetto, a cui è corrisposto il consueto successo negli ascolti. Non sorprende che i fan della serie tv ora si chiedano: “L’allieva 4 si farà?”. Fanpage.it ha chiesto a Pierpaolo Spollon quanto sia concreta l’ipotesi della quarta stagione. Di seguito anche le dichiarazioni rilasciate da Alessandra Mastronardi, Lino Guanciale, Sergio Assisi e Giorgio Marchesi.

Le dichiarazioni di Pierpaolo Spollon a Fanpage.it

Pierpaolo Spollon, contattato da Fanpage.it, ha detto la sua sulla possibilità che la quarta stagione de L’allieva veda la luce. Nella terza stagione, il personaggio di Marco Allevi è stato ridimensionato per permettere all’attore di essere sul set di Doc – Nelle tue mani. L’attore ha dichiarato:

“Non riuscivo a dividermi tra Doc e L’allieva, hanno dovuto ridimensionare il mio personaggio, senza eliminarlo. Ho fatto fatica a gestire cambiamenti fisici come la lunghezza dei capelli, barba, non barba. Quando ci sono dei set in contemporanea, è complicato. Per L’allieva mi hanno spesso messo una barbetta finta. E lo stesso facevano con le basette. Sono stati bravi”.

L’attore è apparso scettico all’idea che possano esserci nuovi episodi de L’allieva: “Io credo francamente che la terza stagione sia stata l’ultima. Sono finiti i libri, a rigor di logica direi che è finita. A meno che non facciano un regalo agli spettatori, credo che l’epilogo sia nella terza stagione. Penso di sì”.

Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale su L’allieva 4

Vediamo ora, cosa hanno dichiarato gli attori protagonisti della serie Lino Guanciale e Alessandra Mastronardi. In un’intervista rilasciata lo scorso giugno sulle pagine di Io Donna, l’attrice che interpreta Alice Allevi aveva assicurato che la terza sarebbe stata l’ultima stagione:

Io e Lino Guanciale abbiamo deciso di mettere un punto. A un certo momento bisogna averne il coraggio, e lo dico pure da spettatore: ero una fan sfegatata di Grey’s Anatomy, dopo quindici anni…Basta!”.

Ovviamente, le sue dichiarazioni hanno messo in subbuglio i fan. Così, un mese più tardi, la Mastronardi ha dichiarato a Tv, Sorrisi e Canzoni: “Mai dire mai, non chiudiamo subito tutte le porte“. Su TvBlog, intanto, Lino Guanciale ha sposato la stessa linea: “Se io e Alessandra Mastronardi abbiamo deciso di fare la terza stagione è perché ci abbiamo visto delle possibilità di raccontare cose nuove e diverse. Credo si sia fatto un buon lavoro nel chiudere tanti fili della storia. Per il resto vedremo”.

Sergio Assisi ritiene che la terza stagione sia l’ultima

Il cast della terza stagione de L’allieva è stato impreziosito dalla presenza di Sergio Assisi nei panni di Giacomo Conforti. L’attore, in un’intervista rilasciata a Tele Sette ha parlato delle puntate in corso come di quelle conclusive: “L’Allieva è molto amata e l’ho fatta con piacere anche se, non lo nascondo, entrare come comprimario in una serie alla sua terza e, per giunta, ultima stagione non è proprio il massimo”. Dunque, a giudicare dalle sue dichiarazioni, anche Assisi ritiene che la fiction L’allieva sia ormai giunta al capolinea.

Giorgio Marchesi è ottimista sulla quarta stagione

Giorgio Marchesi ne L’allieva interpreta Sergio Einardi. In un’intervista rilasciata a IlFattoQuotidiano, si è espresso anche lui sull’eventualità della quarta stagione. L’attore ha lasciato una porta aperta: “Dipenderà molto dalle eventuali sceneggiature“. Ha riconosciuto, però, che la serie è strettamente legata ad Alessandra Mastronardi e a Lino Guanciale, dunque sarebbe veramente arduo poter realizzare una nuova stagione senza di loro. Al momento, dunque, il quadro generale sembra propendere più per il no, ma non è da escludere un colpo di scena.


Fonte : Fanpage