Salvo Veneziano contro Alfonso Signorini: “Mi ha trattato da assassino, ad Oppini non dice nulla”

Al Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini riprende il comportamento Francesco Oppini. Il concorrente è finito nell’occhio del ciclone per una serie di frasi rivolte a Dayane Mello e Flavia Vento, per le quali è intervenuta la madre chiedendogli di scusarsi. Il pubblico sui social è insorto, chiedendo a gran voce la squalifica di Oppini. Diventata virale con l’hashtag #Oppinifuori. Ma qualcun altro ha avuto da ridire sulla questione: è Salvo Veneziano, ex concorrente eliminato per le frasi sessiste che aveva rivolto ad Elisa De Panicis. Che non aveva ricevuto lo stesso trattamento.

Lo sfogo di Salvo Veneziano sulle frasi di Oppini

L’ex concorrente di Siracusa si fa sentire a gran voce dai suoi profili social. Salvo Veneziano è infuriato con il conduttore Alfonso Signorini, che lo aveva punito severamente lo scorso anno e che invece ha lasciato passare i comportamenti di Francesco Oppini. Ma Veneziano non ha nulla contro il concorrente, ci tiene a specificare:

Sto ricevendo tantissimi messaggi e segnalazioni da ragazzi, uomini adulti, donne, che mi dicono: ‘Ma come mai a te hanno trattato come una pezza da piedi e come un ladro assassino e al signor Oppini non stanno dicendo nulla?’. Allora, nulla contro Oppini, visto che sono un carissimo amico del padre. Un po’ meno di Alba Parietti, ma non perché ci sia qualcosa in particolare. Il mio messaggio è per chi conduce questo programma. Dopo un po’ uno si rompe i co*lioni e dice ma allora non è vera sta cosa che siamo tutti uguali. “Iperbole”…”Due pesi e due misure…” Ma ci siamo veramente rotti i co*lioni. Però la ruota gira e io sto aspettando: la bottiglia di Champagne ce l’ho nel frigo. Le leggi non sono uguali per tutti, ci sono figli e figliastri. Ripeto: niente contro Oppini, però il conduttore si dovrebbe dare una bella svegliata. Troppe particolarità. Quando poi arriveremo tutti al traguardo, stapperò la bottiglia.

Salvo Veneziano contro Signorini: “Sei una capra”

Già prima della diretta, Salvo Veneziano si era sfogato molto duramente. Durante la puntata poi, il siracusano è tornato a scagliarsi contro le scelte del conduttore. Pubblica il video del suo rimprovero nei confronti di Oppini e commenta sotto al post: “Questo è offendere la mia persona come padre e marito… Quindi lui non è stato eliminato perché loro hanno visto che lui FUORI È UN BRAVO RAGAZZO E SI COMPORTA BENE …quindi io fuori ero e sono un assassino…. Signorini sei una capraaaa”. 

Francesco Oppini è salvo dalla squalifica

Intanto nei confronti di Oppini, gli autori del GFVip hanno pensato alla squalifica. Ma alla fine il tutto si è risolto con un severo rimprovero da parte di Signorini: “Frasi così fanno schifo”, ci ha tenuto a specificare. Il concorrente è apparso consapevole del suo sbaglio. Spiega che le frasi che ha rivolto a Dayane erano dettate dall’ironia e dà ragione a sua madre Alba Parietti che sui social chiede che si scusi pubblicamente:

Detta così fa schifo anche a me. La frase su Verona era un riferimento a un mio amico che se portassi una bella ragazza la apprezzerebbe. ‘La ammazzano’, era una frase sbagliata e forte ma intendevo dire che avrebbero delle attenzioni tali da passare per disturbatori. Ma non lo sono, era una cosa ironica. Ma davanti a certe uscite si può solo stare zitti e chiedere scusa. È una figura terribile, non posso aggiungere altro. Era un discorso finito male, brutto da vedere. Non sono difendibile. Ho fatto una grande caz*ata. Qualora ci fosse la squalifica la accetterei.

Fonte : Fanpage