AirPods Pro con problemi? Apple li sostituisce gratis

Alcune unità degli auricolari wireless presentano malfunzionamenti audio e non cancellano il rumore

Foto: apple.com

Apple sostituirà gratuitamente gli AirPods Pro che presentano problemi di audio e con la funzione di cancellazione del rumore. L’annuncio arriva dalla stessa azienda di Cupertino, che ha avviato una campagna in cui invita al cambio i possessori degli auricolari alle prese con il malfunzionamento. Non ci sono numeri riguardo al numero di esemplari in questione, con Apple che ha parlato di “una piccola percentuale” prodotte però prima di ottobre 2020, quindi non in uno o più lotti specifici ma su varie unità prodotte nel tempo.

Da correggere ci sono fruscii indesiderati e la perdita dei bassi o l’aumento di suoni e rumori in sottofondo, che si è verificato su entrambi o solo su uno dei due auricolari, sia durante l’ascolto di brani, sia nel corso di una chiamata. Apple ha specificato che fornirà assistenza analizzando il dispositivo per poi rimpiazzare, appunto, la parte colpita ma non la custodia, che non rientra nella campagna predisposta dalla società. Allo stesso tempo, è stato escluso che problemi simili si possano presentare su altri modelli di AirPods.

Le prime lamentele in merito si sono palesate negli Stati Uniti lo scorso gennaio, dopo l’aggiornamento del firmware 2C54, poi ritirato dalla stessa Apple, anche se qualcuno ha riscontrato la mancata efficacia già tre mesi prima con una precedente versione del firmware. Chi è in possesso di auricolari con tali problemi si dovrà rivolgere a un Apple Store o a un centro servizi autorizzato per mostrare il prodotto ai tecnici e, in caso di effettivo danno, ottenere la sostituzione senza pagare nulla.

Fonte : Wired