Conte:anziani nostri cari,li tuteleremo

Il governo sta lavorando a “un piano di distribuzione dei vaccini così che quando arriveranno le prime dosi potremo procedere in modo organizzato”. Lo afferma Conte al Senato assicurando che saranno favorite “le fasce della popolazione più fragili e vulnerabili e gli operatori più esposti al pericolo”.
Tra le fasce considerate più vulnerabili, sottolinea il premier, “le persone più anziane, sono i nostri cari, i nostri genitori, i nostri nonni che hanno consentito di vivere al nostro Paese il miracolo economico”.
Fonte : Televideo