Ricerca sul cancro: tornano i cioccolatini dell’AIRC acquistabili online

Basta un solo quadratino di cioccolato per avere una sensazione di benessere e migliorare l’umore, un valido motivo per concedersi un peccato di gola che ha anche risvolti positivi sulla nostra salute.

Lo sa bene l’AIRC che anche quest’anno rinnova l’appuntamento con la ricerca con deliziosi cioccolatini disponibili direttamente online

Come spiega Antonio Moschetta, scienziato AIRC dell’università di Bari “Il consumo di 20 grammi di cioccolato fondente ogni due giorni è in grado di ridurre i livelli di infiammazione circolante. Dato di grande rilevanza se si considera la relazione tra infiammazione e cancro”.

Come rinunciare allora ai cioccolatini della Ricerca realizzati con raffinato cioccolato fondente Lindt? La confezione assortita da 200 gr accontenta i gusti di chi ama il cioccolato fondente 50%, quelli di coloro che non resistono al fondente 72% e infine chi ama il mix tra fondente e cereali.

Perfetti come regalo ad una persona speciale o come piccolo pensiero da dedicare a sè stessi, i cioccolatini della Ricerca arrivano comodamente a casa vostra in un’elegante confezione con un biglietto dedicato pronti per essere gustati e sostenere in modo dolce la ricerca.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Fonte : Today