Ascolti tv, Fazio cala ma batte la D’Urso. Giletti scende. TV8 vola con la F1

ASCOLTI TV, L’ALLIEVA 3 SFIORA I 5 MILIONI

L’Allieva 3 vince gli ascolti tv nel prime time di domenica 1 novembre 2020 e porta a Rai1 4.943.000 spettatori con il 22% di share.

ASCOLTI TV, FABIO FAZIO BATTE BARBARA D’URSO

Il secondo posto è ancora di Fabio Fazio. Che Tempo che Fa viene visto da 2.686.000 spettatori con il 10.3% (numeri in calo sulla scorsa settimana: 11,47% e 2,9 milioni), ma comunque sempre altissimi. E che portano Rai3 a battere Canale 5. Live – Non è la D’Urso sale sul podio con 1.892.000 spettatori pari al 12.2% di share (presentazione 2.572.000 – 9.5%).

ASCOLTI TV, LO CHIAMAVANO TRINITA’ NON TRADISCE RETE 4

Su Rai2 NCIS Los Angeles conquista 1.250.000 spettatori (4.6%) e NCIS New Orleans scende 905.000 spettatori (3.6%). Su Italia 1 Wolverine – L’Immortale fa 1.175.000 spettatori con il 5.2% di share. Su Rete4 Lo Chiamavano Trinità convince 1.283.000 spettatori con il 5.7% di share.

ASCOLTI TV, NON E’ L’ARENA DI MASSIMO GILETTI SCENDE

Su La7 Non è l’Arena di Massimo Giletti prende il 4.8% con 1.281.000 spettatori nella prima parte e il 5.7% con 910.000 spettatori nella seconda.  In discesa rispetto alla scorsa settimana quando aveva raggiunto il 5.5% con 1.450.000 spettatori nella prima parte e il 6.5% con 1.009.000 spettatori nella seconda. 

Su Tv8 Masterchef Italia ha un seguito di 611.000 spettatori (2.8%) mentre sul Nove Mario Cerciello Rega – Morte di un Carabiniere chiude con lo 0.7% e 173.000 spettatori.

ASCOLTI TV, TV SFIORA IL 10% CON LA F1 A IMOLA

Da segnalare i numeri super di TV8 con il Gran Premio di Formula 1 d’Emilia Romagna che all’ora di pranzo sfiora il 10% (9.7%) con 1.835.000 spettatori che hanno assistitito alla vittoria di Lewis Hamilton davanti a Bottas e Ricciardo, con la Ferrari di Charles Leclerc quinta al traguardo.

Fonte : Affari Italiani