Doctor Strange 2: riprese imminenti, la troupe del film Marvel sbarca a Londra

La troupe Marvel al servizio di Doctor Strange in the Multiverse of Madness è sbarcata a Londra e questo sta a indicare che le riprese del cinecomic con Benedict Cumberbatch avranno inizio presto nella capitale inglese e non stiamo più nella pelle per il ritorno in cabina di regia di Sam Raimi dopo anni dal suo ultimo film per il cinema.

A rivelarlo è stata CC Ice, controfigura che sul suo profilo Instagram ha rivelato di essere in una “bolla” per quanto riguarda le misure di sicurezza da distanziamento sociale per fermare la curva dei contagi. Quest’ultima ha un lungo rapporto di collaborazione con i Marvel Studios in quanto ha fatto da controfigura per Elizabeth Olsen nel personaggio di Scarlet Witch, lavorando in Captain America: Civil War e Thor: Ragnarok, ma anche nel dittico Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. L’ultimo suo contributo è arrivato con la serie WandaVision. Ha anche lavorato come controfigura di Scarlet Johansson in Black Widow.

Proprio Benedict Cumberbatch aveva anticipato l’inizio delle riprese per questo periodo: “Sono in pre-produzione con il secondo film di Doctor Strange, che è un progetto davvero eccitante. Inizieremo a girare a fine ottobre o inizio novembre.” Cumberbatch aveva poi spiegato perché si sente onorato a vestire i panni del supereroe Marvel: “È una gioia quando ottieni il ruolo di Doctor Strange perché ovviamente riunisce due concetti. Voglio dire, si tratta dell’intero movimento in cui Steve Ditko e Stan Lee hanno fuso il pensiero orientale a quello occidente.”

Diretto da Sam Raimi al suo attesissimo ritorno dietro la macchina da presa, il seguito di Doctor Strange arriverà nelle sale il 25 marzo 2022. Ricordiamo che la trama del film, che come suggerisce il titolo sarà legata al Multiverso e ai viaggi temporali, andrà a collegarsi in qualche modo alle vicende delle serie Disney+ WandaVision e Loki.

Fonte : Everyeye