L’uomo che decapita il vicino di casa e butta la testa nella spazzatura

Redazione 02 novembre 2020 08:28

Avrebbe problemi pischiatrici, gravi, e forse noti da tempo, l’uomo che ieri a Huelva, in Spagna, ha ucciso un vicino di casa tagliandogli la testa e poi è uscito per strada annunciando a tutti i passanti che stava gettando il capo decapitato della vittima nel bidone della spazzatura.

Huelva: decapita il vicino di casa e poi getta la testa nel bidone

Quando l’hanno visto in mezzo alla strada,  avenida Pío XII, con un sacco di plastica tra le mani mentre urlava: “Ho una testa, ho una testa”, alcuni hanno pensato a uno scherzo di Halloween. Invece era tutto vero. In quella busta, che due vicini a un certo punto hanno trovato il coraggio di aprire, c’era una testa. 

Quindi la chiamata alle forze dell’ordine. La polizia ha arrestato l’uomo, che si era barricato in casa, dopo poche ore. 

Fonti vicine agli inquirenti hanno dichiarato che il principale sospettato di questo omicidio sarebbe una figura ben nota di Huelva, conosciuta con il soprannome di “El Méxicano“. Omicida e vittima erano amici e non fratelli come trapelato in un primo momento sulla stampa iberica. Non ci sono informazioni sul possibile movente dell’orribile delitto. Il corpo decapitato e la testa sono stati portati nei locali dell’Istituto di Medicina Legale della città.

Cándido, questo il nome della vittima, viveva da solo e cercava di guadagnarsi da vivere scaricando il pesce al mercato di San Sebastián. Il presunto omicida ha precedenti per rapina in Spagna e in Messico. “Dicono fosse un sicario”, sussurra un altro vicino di casa avvicinato da un giornalista di ABC. Il tragico fatto di sangue scuote la Spagna. Le case dell’arrestato e della vittima si trovano a soli 50 metri di distanza: li vedevano spesso insieme nel quartiere di Guadalupe.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Uccide la madre e la decapita: orrore a Roma

 

Fonte : Today