Franceschini: Proietti genio sognatore

9.16
“Ci mancheranno la sua risata sonora,il suo sguardo magnetico, la sua voce profonda, la sua genuina romanità”. Cosi il ministro dei Beni Cuturali Franceschini ricorda Gigi Proietti, scomparso oggi nel giorno del suo 80° compleanno.
“Un grande protagonista della commedia italiana,un uomo di cinema e di teatro che ha vissuto intensamente la sua arte”, sottolinea Franceschini. “Un maestro, un artista geniale che ha saputo realizzare i suoi sogni con generosità, come il Globe Theatre a Villa Borghese e la sua scuola di recitazione”.
Fonte : Televideo