Claire Foy si dà all’horror: scoprite Dust, il suo inquietante nuovo film!

L’acclamata attrice Claire Foy reciterà nei panni di una giovane madre perseguitata nel film in uscita Dust, i cui primi dettagli sono stati diramati dall’Hollywood Reporter nelle scorse ore.

Il film sarà un thriller horror psicologico ambientato sullo sfondo delle terribili tempeste di sabbia degli anni ’30 che hanno devastato l’Oklahoma e il Mid-West, contribuendo in parte alla Grande Depressione degli Stati Uniti che ha definito quell’era. Searchlight Pictures, il banner di prestigio di quella che era la 20th Century Fox, ha acquistato il progetto e lo sta mettendo in produzione.

La Foy ha guadagnato consensi sia sul piccolo che sul grande schermo negli ultimi due anni. In particolare in The Crown di Netflix, ma anche in First Man di Damien Chazelle al fianco di Ryan Gosling, mentre con il suo ruolo nel thriller psicologico Unsane di Steven Soderbergh ha dimostrato quanto possa essere brillante in questo particolare genere.

Il progetto di Dust è stato rivelato per la prima volta al mercato virtuale di Cannes di quest’anno, dopo essere stato sviluppato come sceneggiatura al Sundance Writer’s Lab. Will Joines e Carrie Crouse dirigeranno da una sceneggiatura scritta da Crouse, che ha scritto alcuni episodi per la serie TV Westworld. Dust segnerà il debutto cinematografico del duo come registi, dopo una serie di cortometraggi.

Successivamente vedremo la Foy nei panni della moglie dell’artista Louis Wain al fianco di Benedict Cumberbatch nel film biografico Louis. Sarà anche al fianco di James McAvoy nel thriller My Son.

Fonte : Everyeye