Incidente in centro a Milano, volante della polizia si schianta contro un’auto: tre feriti

in foto: (Immagine di repertorio)

È di tre feriti e due auto distrutte, tra cui una volante della polizia di Stato, il bilancio di un incidente avvenuto nalla tarda serata di ieri, giovedì 29 ottobre, in centro a Milano, in piazza Argentina. Pochi minuti dopo le 23 all’incrocio con corso Buenos Aires, importante arteria commerciale della città, la volante della polizia si è scontrata frontalmente contro un’altra vettura guidata da una ragazza di 29 anni. Sull’auto della polizia c’erano due agenti di 28 e 49 anni: stando a quanto ricostruito al momento e riportato dalla testata “Milanotoday” stavano intervenendo dopo una chiamata della centrale operativa che aveva segnalato due presunti ladri in azione in via Giovanni Pierluigi da Palestrina, non lontano dal luogo dell’incidente. Poco prima di raggiungere i due presunti malviventi, tuttavia, la loro pattuglia si è scontrata con l’altra vettura.

Non è chiaro se la volante avesse i lampeggianti e la sirena in funzione

Sul posto l’Azienda regionale emergenza urgenza ha inviato quattro ambulanze: sono intervenuti anche i vigili del fuoco e la polizia locale. I soccorritori del 118 hanno medicato sul posto i feriti, che hanno riportati tutti seri traumi: i due poliziotti sono stati trasportati in codice giallo all’ospedale Fatebenefratelli e alla clinica Città studi, mentre la ragazza alla guida dell’altra auto è stata trasportata, sempre in codice giallo, al Policlinico. Fortunatamente nessuno dei tre feriti è in condizioni gravi. Resta adesso da accertare l’esatta dinamica dell’incidente, i cui rilievi sono stati effettuati dagli agenti della polizia locale. Non è chiaro se la volante avesse i lampeggianti e la sirena in funzione: una circostanza da cui potrebbe essere dipeso lo scontro con la vettura della 29enne.

Fonte : Fanpage