Commercialista ucciso, un arresto

9.22
I Carabinieri di Torino hanno arrestato il presunto killer di Luciano Ollino, il commercialista 60enne trovato ucciso lo scorso giugno in una strada sterrata tra il capoluogo e Moncalieri.
L’uomo è un venditore di auto:Giovanni Cordella, pregiudicato e inquilino della vittima in un appartamento di Pecetto Torinese. Secondo gli inquirenti dietro all’omicidio ci sarebbero contrasti economici sulla compravendita di un immobile. Ollino fu legato e imbavagliato nella sua auto dal killer, poi ucciso con sei colpi di pistola.
Fonte : Televideo