Insidious 5, confermato il nuovo capitolo della saga horror: Patrick Wilson alla regia

Dopo aver vestito i panni di Josh Lambert nei primi due film, Patrick Wilson farà ritorno nel franchise di Insidious per dirigere il quinto capitolo della saga. In arrivo nel 2022, il film firmerà il suo debutto alla regia.

Secondo quanto riportato da Bloody Disgusting, la pellicola sarà ambientata 10 anni dopo gli eventi del quarto e si tratterà dunque di un sequel diretto di Insidious e Insidious 2, che ricordiamo essere stati entrambi diretti dal co-creatore del franchise James Wan. La sceneggiatura della pellicola è stata scritta da Scott Teems a partire da un’idea dall’altro co-creatore, Leigh Whannel.

“Sono onorato ed entusiasta di essere alla guida del prossimo capitolo di Insidious, che offrirà un’incredibile opportunità per disfare tutto ciò che i Lambert hanno attraverso un decennio fa, oltre che affrontare le conseguenze delle loro scelte” ha dichiarato Wilson nel corso del BlumFest, evento organizzato da Blumhouse Pictures per svelare i suo prossimi progetti. “Dirigere questo film è per me un importante momento sia professionale che personale, e sono estremamente grato di essere stato incaricato di continuare a raccontare questa storia spaventosa e inquietante.”

Proprio lo scorso novembre, Wilson aveva rivelato di essere a stretto contatto con Wan, Whannell e Jason Blum per un’eventuale conferma dello sviluppo del quinto film. Nelle scorse settimane, inoltre, ha aperto ad un suo ritorno in Insidious 5 anche Lin Shaye.

Per altri approfondimenti, vi lasciamo alla nostra recensione di Indidious: L’ultima chiave.

Fonte : Everyeye