Inter: la situazione nel girone B di Champions, la classifica e il calendario

Dopo due turni, anche grazie al successo per 3-2 a Madrid della scorsa settimana, lo Shakhtar Donetsk è al comando del gruppo B davanti a Borussia Moenchengladbach e Inter. All’ultimo posto momentaneo il Real di Zinedine Zidane. La squadra di Antonio Conte sarà impegnata nei prossimi due turni di Champions proprio contro i Blancos

SHAKHTAR-INTER: GUARDA GLI HIGHLIGHTS

Forse, al momento del sorteggio dei gironi l’avrebbero previsto in pochi. Ma dopo due turni del Gruppo B di Champions League Inter e Real Madrid non sono in testa al girone. E la situazione, al momento sembra molto ingarbugliata. Lo Shakhtar Donetsk guida a quattro punti con una differenza reti di +1. Al secondo posto, a due punti Borussia Moenchengladbach e Inter. Al quarto momentaneo i Blancos di Zidane. I tedeschi sembravano avviati a una serata da sogno (in vantaggio sul Real Madrid per 2-0 fino a pochi minuti dalla fine): Benzema all’87’ e Casemiro al 93’ hanno rilanciato le ambizioni del Real Madrid. E se Antonio Conte nel post-partita di Kiev non ha fatto drammi: “Abbiamo giocato con la giusta mentalità e il piglio della grande squadra”, c’è da dire che saranno proprio le prossime due sfide dei nerazzurri contro i Blancos a dire tanto sulle possibilità dei nerazzurri di qualificarsi agli ottavi di finale. 

Borussia Moenchengladbach-Real Madrid 2-2: gol e highlights

Al Borussia Park, il risultato sembrava essersi indirizzato verso la grande sorpresa del martedì di Champions, grazie alla doppietta di Marcus Thuram. Il giovane attaccante francese, in una notte, ha superato suo papà Lilian (che ha messo a segno una sola rete in 69 match di Champions League). Nel finale, però, l’orgoglio madrileno: Benzema prima (87’), Casemiro poi (93’) hanno fissato il risultato sul 2-2 con qualche recriminazione per la squadra di Marco Rose. 

Fonte : Sky Sport