Antonino Chef Academy, chi è Enrico Fusi

L’Accademia di Chef Antonino Cannavacciuolo riapre le porte, dal 27 ottobre su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 455, tutti i martedì alle 21.15. Nell’attesa, scopriamo di più su Enrico Fusi, tra i dieci nuovi giovani aspiranti Chef di questa seconda stagione

Antonino Chef Academy riparte con una nuova classe di giovani professionisti – tutti tra i 18 e i 23 anni – in gara per conquistare l’ambitissimo posto ai fornelli della celebre cucina di Villa Crespi (LE FOTO), ristorante stellato dello stesso Cannavacciuolo. Tra i dieci protagonisti della seconda edizione c’è Enrico Fusi.

Chi è Enrico Fusi

Ha 21 anni e viene da Rimini, Enrico cresce nella struttura alberghiera di famiglia dove il suo posto preferito per fare i compiti è la cucina. La tradizione culinaria in famiglia, che si tramanda dalla bisnonna in poi, è molto forte e l’istituto alberghiero è la scelta più naturale per Enrico nonostante il papà lo volesse in aeronautica. La cucina gli regala sicurezza in se stesso e lo migliora trasformandolo in un guerriero infaticabile. Conoscitore profondo del percorso di Antonino e fan da sempre, Enrico cerca in Accademia di migliorare un suo peggior difetto: il disordine.    

FORMAZIONE: Istituto alberghiero Tonino Guerra di Cervia, seguono stagioni e stage dal 2015 in poi in diverse strutture tra le quali due Hotel a Rimini e Viserba; poi aiuto cuoco e capo partita in due ristoranti a Cervia; nel 2017 è a Bressanone per tre mesi dallo Chef Antonio Strammiello; nel 2018 è da Adriasol Approdo Marittimo 111 a Cervia; poi un mese di stage presso Abocar Due Cucine (1 stella Michelin), Rimini. Adesso lavora a Cesenatico come sous-chef.

Fonte : Sky Tg24